Caccavella di Gragnano senza glutine ripiena

DSCF0789

DSCF0806Buon inizio settimana a tutti…e iniziamo alla grande con un piatto tipico Napoletano la Caccavella di Gragnano senza glutine ripiena. La cacavella di Gragnano senza glutine (ripiena) è un tipico formato di pasta che viene prodotto a Gragnano dalla Fabbrica della Pasta Senza glutine. La caccavella è una sorta di lumacone piu grande del normale. Caccavella in napoletano vuol dire “pentola”. Ho preparato questa caccavella di Gragnano senza glutine ripiena con funghi carne tritata prosciutto cotto formaggio e besciamella, e un po di sugo di pomodoro per dare un po di colore. La caccavella di Gragnano senza glutine ripiena può essere preparata con il ripieno che piu si preferisce. Oltre ade essere buonissima è anche d’effetto, è proprio bella a vederla. Potrebbe essere un idea per il pranzo di Natale!!! Essendo bella “grande” una a testa va piu che bene! Ma passiamo subito alla ricetta per preparare questa caccavella di Gragnano senza glutine ripiena! Inoltre esistono le caccavelle anche in versione normale con glutine

Ingredienti per 4 persone:
4 Caccavelle di Gragnano
250 gr di funghi porcini (io ho usato i surgelati)
250 gr di carne tritata
300 ml di besciamella (io ho usato la Giusto)
100 gr di fior di latte tagliato a dadini
50 gr di prosciutto cotto tagliato a dadini
60 gr di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di soffritto all’italiana tritato(carota sedano cipolla)
olio evo qb
sale e pepe qb
Preparazione:
Se usate i porcini freschi puliteli per bene. Fate asciugare i funghi in un tegame antiaderente, il tempo che i funghi cacciano tutta la loro acqua. A questo punto aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e il soffritto all’italiana e fate soffriggere per 5.10 minuti, poi aggiungete la carne e fate cuocere. Quando la carne è rosolata aggiungete circa 200 ml di besciamella e terminate la cottura. Nel frattempo lessate le caccavelle in una pentola larga due per volta in modo che non si rompano. E cuocetele per metà del tempo di cottura. Lasciatele raffreddare. Trasferite la carne e i funghi in una ciotola e aggiungete il parmigiano grattugiato e il prosciutto cotto tagliato a dadini e il fior di latte tagliato a dadini. Mescolate per bene e riempite le caccavelle con il ripieno. Potete aggiungere qualche cucchiaio di sugo di pomodoro se preferite. Io ne ho messi giusto due cucchiai. Mettete un cucchiaio di besciamella in un tegamino antiaderente e posizionate le caccavelle nel tegamino. Coprite con la besciamella, che potete anche allungare con un pò d’acqua di cottura delle caccavelle o come ho fatto io con un po di sugo di pomodoro. Cuocete in forno per circa 15 minuti a 180° a metà del forno.  Vi assicuro che sono una vera delizia!!!!
Fely
E se cercate altre idee per i primi di Natale vi potrebbero interessare anche:
Lumaconi ripieni alla siciliana
Paccheri ripieni con ricotta e zucchine
PAccheri di Gragnano ripieni

No votes yet.
Please wait...
Precedente Madeleine senza glutine Successivo Pizzette di Philadelphia senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.