Crea sito

Bombe Fritte con la Crema senza glutine


DSCF0576 ilove-gffd
Buon Venerdi amici e buon GFFD (Gluten Free (Fri) Day) a tutti, oggi vi propongo una ricetta dolcissima le bombe fritte con la crema. Dopo il successo delle graffe perche non fare anche le bombe fritte con la crema? Detto fatto….e perche non usare la stessa ricetta delle graffe? Per la serie squadra che vince non si cambia…in questo caso direi ricetta che vince non si cambia, anzi migliora!!! Ho leggermente modificato qualche dose alla ricetta delle graffe e ho provato queste bombe fritte con la crema. Le bombe fritte con la crema sono riuscitissime.Sono state letteralmente divorate da tutti i non celiaci di casa, anzi mi hanno vietato di fare queste ricette…..perche creano dipendenza…una tira l’altra!!! Sono morbidissime come le graffe, anzi con la crema ancora di piu!!! Ma passiamo subito alla ricetta per preparare queste bombe fritte alla crema!

Ingredienti per 16-17 bombe
270 gr di Farina Farmo Fibrepan
140 ml di latte più 30 ml
16 gr di lievito di birra
1 uovo
30 ml di olio di semi (io di mais)
30 gr di fiocchi di patate (purè istantanei come da prontuario)
60 gr di zucchero
Olio per friggere e zucchero semolato qb
Per la Crema:
250 ml di latte
1 uovo
30 gr di zucchero
60 gr di farina o di fecola di patate
1 bustina di vanillina
Procedimento:
Sciogliete il lievito di birra nei 30 ml di latte tiepido con un cucchiaino di zucchero. In una ciotola versate la farina, l’uovo, l’olio, un pizzico di sale, e il lievito iniziate ad impastare. Da parte riscaldate i 140 ml di latte e reidratate i 30 gr di fiocchi di patate. Appena saranno tiepidi aggiungeteli all’impasto e continuate ad impastare per almeno 10 minuti. L’impasto deve risultare liscio e morbido, non troppo appiccicoso. Lasciate lievitare l’impasto per 1 ora. Trascorsa l’ora, prendete l’impasto, e su una spianatoia infarinata stendete con il mattarello l’impasto per uno spessore di un cm. Con un coppapasta ricavate tanti dischetti. Ne usciranno circa 17-18. Lasciate lievitare i dischetti per 1 ora in forno spento con la luce accesa. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Riscaldate il latte in un pentolino con la bustina di vanillina. In una ciotola lavorare l’uovo con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata.  Versare il latte caldo nella ciotola continuando ad usare la frusta. Quando l’impasto diventa liscio e senza grumi rimettete il pentolino sul fuoco a fiamma lieve e continuate a mescolare con la frusta a mano fino a quando la crema non si addensa. Trasferite in una ciotola bassa e lasciate raffreddare. Friggete le bombe lievitate in olio bollente fino alla doratura e passatele nello zucchero. Quando la crema sarà raffreddata riempite le bombe, o le tagliate a metà e riempite con al crema, oppure come ho fatto io, ho usato la saccapoche con il beccuccio piu sottile ho forato la bomba da un lato e riempita di crema. Poi decorate con ciuffi di crema e altro zucchero!! Volendo si possono riempire anche di cioccolato! Vi assicuro che sono sparite in un secondo!!
Fely
E se vi è piaciuta questa ricetta vi potrebbero interessare anche:
Graffe con i Fiocchi di Patate Senza Glutine
Danubio Salato Senza Glutine

No votes yet.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

4 Risposte a “Bombe Fritte con la Crema senza glutine”

  1. Ma hanno ragione!!! Non si fanno! Non si fanno invidiare così le persone!!! Mi hai messo una voglia!

    No votes yet.
    Please wait...
    Voting is currently disabled, data maintenance in progress.
    1. hanno ragione….ma adesso non so con la cioccolata come saranno ihihihih!!

      No votes yet.
      Please wait...
      Voting is currently disabled, data maintenance in progress.
  2. Quando ho visto la foto ho pensato subito alle graffe!!! Questa devo proprio provarla…GRAZIE!!! Farmo per pane e pizze o l’altro tipo??

    No votes yet.
    Please wait...
    Voting is currently disabled, data maintenance in progress.
    1. Farmo per pane e pizza!!! 🙂

      No votes yet.
      Please wait...
      Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.