Torta rustica ripiena di ricotta e spinaci

Torta rustica ripiena di ricotta e spinaci, gustosa e facile da preparare. Perfetta da servire in ogni occasione e ideale da gustare a Pasqua e da portare nel cestino da pic nic.

Ricette da non perdere=>

Pasta al forno con formaggi e prosciutto cotto

Pasta cremosa con tonno e zucchine

La torta rustica ripiena di ricotta e spinaci che vi propongo in questa ricetta è veloce dato che ho usato la pasta sfoglia, ma in alternativa potete preparare la pasta brisè che trovate =>qui .

Ho realizzato la video ricetta della Torta rustica ripiena di ricotta e spinaci così vi sarà più semplice capire il procedimento.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (senza glutine) 2 rotoli
  • spinaci surgelati 450 g
  • Uova 5
  • Ricotta 250 g
  • Sale e pepe
  • Grana Padano DOP (grattugiato) 50 g

Preparazione

  1. Per prima cosa ho lasciato scongelare i rotoli di pasta sfoglia a temperatura ambiente.

    Lessare in acqua bollente salata gli spinaci surgelati per qualche minuti e non appena sono pronti, scolate e passateli sotto il getto dell’acqua fredda. Strizzati gli spinaci bene e lasciateli scolare .

    Sminuzzate con il coltello gli spinaci e versateli in una terrina capiente.

    Aggiungete agli spinaci la ricotta, un uovo, formaggio, sale e pepe; mescolate con la forchetta fino ad ottenere un’impasto omogeneo.

  2. Srotolate un rotolo di pasta sfoglia e stenderlo leggermente con il matterello.

    Sistemate la pasta sfoglia in una tortiera del diametro di 20 /24 cm di diametro cercando di far aderire bene la sfoglia allo stampo.

    Farcire con il ripieno, livellate con il cucchiaio e formate sopra tre fossette.

    In ogni fossetta sgusciate delicatamente le uova. (vedi video)

    Stendete l’altro rotolo di pasta sfoglia e coprite la torta.

  3. Chiudete bene i bordi e eliminate la pasta sfoglia in eccesso.

    Bucherellate il guscio con la forchetta e spennellate la superficie con l’uovo sbattuto rimasto.

    Infornate la torta pasqualina a 200 gradi per 30 minuti circa.

    Sfornate e lasciatela raffreddare prima di tagliarla a fette.

  4. A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Commenti

commenti

Precedente Menù del venerdì senza carne Successivo Pasta al forno con formaggi e prosciutto cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.