Torta paradiso con crema all’arancia

Torta paradiso con crema all’arancia, senza glutine e senza lattosio, una rivisitazione della classica torta paradiso, golosa e morbidissima. La torta paradiso con crema all’arancia è ideale da servire come fine pasto o per una merenda sostanziosa.

Ricette del giorno=> Alette di pollo al forno con patateTigelle alla caprese cotte in padella, Girelle di pasta sfoglia alla pizzaPlumcake soffice allo yogurt,

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

La base della torta paradiso è così buona e soffice che non ha nemmeno bisogno di essere bagnata, e la crema all’arancia la rende dolce e leggera, e vi conquisterà al primo morso.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la torta paradiso

  • farina per dolci (Nutrifree) 250 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Uova 4
  • Zucchero 250 g
  • Olio di semi di girasole 200 g
  • Arancia 1
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina

per la crema all’arancia

  • Acqua 250 g
  • Zucchero 100 g
  • Amido di mais (maizena) 25 g
  • Arancia 1
  • uovo 1
  • tuorlo 1

inoltre

  • Panna di soia (da montare) 200 g
  • bagna per dolci (a piacere)

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la torta paradiso.

    Montare le uova con lo zucchero e la buccia di arancia grattugiata.

    Unire l‘olio e continuare a mescolare sempre con le fruste.

    Aggiungere le farine un po per volta, il succo di arancia e infine il lievito

    Infornare in uno stampo foderato con carta da forno e cuocere 180 gr 35 minuti circa.

    Nel frattempo che la torta si raffredda, preparate la crema.

    Montate con la frusta le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose.

    Aggiungete alle uova il succo dell’arancia, la buccia grattugiata, l’amido di mais setacciato e a filo incorporate l’acqua. Continuate a mescolare con la frusta in modo che non si formano dei grumi.

    Portate il pentolino sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa, fino a quando non si addensa e diventa bella cremosa. (circa 10 minuti)

    Versatela in un piatto, copritela con la pellicola e  lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

    Montate con le fruste elettriche la panna di soia e aggiungetela alla crema mescolando dal basso verso l’alto.

    A questo punto la crema è pronta.

  2. Tagliate la torta in due strati e bagnate con la bagna al rum la base.

    Farcite con abbondante crema all’arancia e livellate con la spatola.

    Bagnate con la bagna al rum la parte di sopra della torta e posizionatela sopra la crema.

    Lasciate riposare in frigo per un paio d’ore prima di decorarla con lo zucchero a velo.

    A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

    Ricette consigliate: Torta alla marmellata senza glutine e lattosio

Commenti

commenti

Precedente Girelle di pasta sfoglia alla pizza Successivo Alette di pollo al forno con patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.