Torta morbida salata con funghi e speck

Torta morbida salata con funghi e speck senza glutine e senza burro, ideale da servire in sostituzione del pane e nei buffet di compleanno. Ottima anche da portare in un pranzo fuori casa.
Per farcire la torta morbida salata ho usato i funghi trifolati e dello speck che potete sostituiremo i salumi che avete a disposizione oppure formaggio a cubetti.
Prima di procedere con la ricetta della Torta morbida salata con funghi e speck GUARDATE il video appena pubblicato sul mio canale => QUI

Ricette da non perdere=>Frittelle di pasta cresciuta con speck e olive
Ciambella bicolore alla zucca
Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova
  • 40 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 20 gsale
  • 100 golio di semi di girasole
  • 120 glatte
  • 220 gfarina per pane Caputo senza glutine
  • 1 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 50 gfunghi trifolati
  • 80 gspeck
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. In una terrina mescolare con la frusta a mano le uova con sale e formaggio.

    Aggiungere il pepe, e a filo il latte e l’olio.

    Sempre mescolando incorporare un po per volta la farina e infine il lievito

  2. Aggiungere i funghi trifolati ben sgocciolati e lo speck tagliato a fiammiferi oppure dadini. Mescolare con una spatola.

    Versare l’impasto in una tortiera del diametro di 20 cm, foderata con carta da forno.

    Cuocere la torta saata in forno caldo a 180° per 35/40 minuti.

  3. Dopo 35 minuti fare la prova stecchino e se risulta asciutto, spegnere il forno e sfornarla.

    Lasciarla raffreddare bene prima di gustarla.

  4. Vi consiglio di conservarla coperta con la carta stagnola o pellicola.

Video Ricetta

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Ciambella bicolore alla zucca Successivo Frittelle di pasta cresciuta con speck e olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.