Torta di mele e yogurt

Torta di mele e yogurt senza glutine e senza burro, perfetta da servire per colazione e merenda. Un dolce rustico dal sapore autunnale, la Torta alle mele e yogurt che vi propongo oggi è davvero buonissima e semplicissima da preparare.

Ricette del giorno=> Zeppole di pasta crescita,  Crostata alla marmellata,  Pasta e patate con scamorza, Lasagne bianche con salsiccia e funghi,  Cotolette di pollo alla pizzaTorta tiramisùSfogliatella frolla

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Qui sotto lascio la video ricetta della Torta alle mele e yogurt che vi consiglio di guardare:

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • farina per dolci (senza glutine) 300 g
  • Yogurt intero (gusto a piacere) 150 g
  • Zucchero 180 g
  • Uova 3
  • Olio di semi di girasole 50 ml
  • Mele 2
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero di canna (facoltativi) 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Per la preparazione della torta di mele allo yogurt sgusciare le uova in una terrina, aggiungere lo zucchero e montare con le fruste per qualche minuto.

    Aggiungere lo yogurt del gusto che preferite ( io al cocco), e con le fruste in movimento incorporate l’olio e un po per volta la farina.

    Infine aggiungere il lievito e la vanillina e mescolare bene.

    Lavare, sbucciare e tagliare a dadini le mele e unirle all’impasto; mescolare con una spatolina.

     

  2. Versare l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 20/22 cm,  livellare con la spatola e spolverizzare la superficie con zucchero di canna.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti.

    *vale sempre la prova stecchino

    Sfornare e lasciar raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.

    La torta di mele e yogurt si conserva per 3 giorni coperta con un foglio di carta d’alluminio oppure chiusa in un porta torta.

Note

Precedente Lasagne bianche con funghi e salsiccia Successivo Crostata alla confettura di albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.