Tiramisù al mandarino

Tiramisù al mandarino, un dessert goloso e molto semplice da preparare; ideale da gustare come fine pasto e da servire in ogni occasione come feste e buffet.

Un tiramisù alternativo che vi conquisterà al primo assaggio.

RICETTA DA NON PERDERE=> Focaccia in padella,  Crostata sbriciolata con crema all’arancia,  Cioccolatini alle nocciole e nutella,  Zucchine croccanti al forno,  Crostata Natalizia alla frutta, 

Il tiramisù al mandarino è preparato con una deliziosa e leggere crema pasticcera di mandarini o clementine, e savoiardi senza glutine inzuppati nel caffè. Il contrasto di sapori è favoloso e lascia al palato un buonissimo sapore.

Provate a preparare le coppette di tiramisù al mandarino per le feste di Natale. Sono sicura che vi piacerà .

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la crema al mandarino

  • Mandarini (senza semi) 3
  • Tuorli 2
  • Zucchero 50 g
  • Latte 300 ml
  • Amido di mais (maizena) 30 g

Inoltre

  • caffè zuccherato 3 tazze da caffè
  • Latte 1 tazza da tè
  • Savoiardi (senza glutine) 200 g
  • Mandarino 1
  • panna da montare 200 g

Preparazione

  1. In un pentolino riscaldare il latte a fiamma bassa senza arrivare al bollore.

    In una terrina montare i tuorli con lo zucchero per qualche minuto.

    Aggiungere la buccia grattugiata di un mandarino e il succo filtrato di due mandarini.

    Mescolare e aggiungere l’amido di mais setacciato e continuare a mescolare bene con la frusta.

    Dopodiché, aggiungere il latte a filo continuando a mescolare sempre con la frusta.

    Versare la crema nel pentolino e far addensare a fiamma medio bassa mescolando continuamente.

    Ottenuta una crema di mandarini cremosa e liscia, versare in una ciotola pulita, coprire con la pellicola e lasciar raffreddare bene a temperatura ambiente.

  2. Nel frattempo, montare la  panna fredda di frigorifero e unirla alla crema di mandarini ormai fredda. Mescolare dal basso verso l’alto.

    A questo punto unite il caffè con il latte e mescolate.

    Trasferite la crema in una tasca da pasticcere e fate un primo strato di crema nel bicchiere.

    Bagnate i savoiardi nel caffè e sistemateli sulla crema.

    Continuate ad alternare crema e savoiardi inzuppati fino all’orno.

    Terminate con la crema e decorate con degli spicchi di mandarini.

  3. Ricette consigliate : Crema al mascarpone con uova cotte , Crema al cioccolatoCrema al limone senza latte Mousse allo yogurt e fragole , Crema chantilly al limone senza lattosio e senza glutine

    A domani con una nuova ricetta

    un bacio

    Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Video Consigliato

Commenti

commenti

Precedente Menù per il pranzo della Domenica Successivo Focaccia in padella ripiena di ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.