Semifreddo al limone con wafer e cioccolato bianco

Semifreddo al limone con wafer e cioccolato biancoIl Semifreddo al limone con wafer e cioccolato bianco  è un buonissimo gelato ,facile da preparare e ideale per concludere una cena raffinata o un pranzo in famiglia.

Si prepara in anticipo ,e per gustarlo al meglio vi basterà tiralo fuori dal freezer 10/20 minuti prima di servirlo . Il successo del vostro Semifreddo al limone, è assicurato.

Per preparare il semifreddo al limone ho usato , come base , la Crema chantilly senza lattosio che trovate => QUI ,  così ho evitato di aggiungere le uova crude  che di solito si usano per preparare i semifreddi.

Semifreddo al limone con wafer e cioccolato bianco

Ma vediamo subito cosa occorre per preparare il semifreddo al limone

Ingredienti

per la crema al limone servono :

500 ml di acqua oppure latte

200 grammi di zucchero

50 grammi di amido di mais

1 uovo intero

1 tuorlo

la buccia di 1 limone bio e il succo

poi servirà

500 ml di panna da montare

2 confezioni di wafer al limone o vaniglia (senza glutine )

100 grammi di cioccolato bianco

1 limone

Procedimento

Per prima cosa ,bisogna preparare la crema al limone :

In un mixer polverizzate lo zucchero con la buccia di limone.

Montate con la frusta le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose.

Aggiungete alle uova il succo del limone ,l’amido di mais setacciato e a filo incorporate l’acqua. Continuate a mescolare con la frusta in modo che non si formano dei grumi.

Portate il pentolino sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa ,fino a quando non si addensa e diventa bella cremosa. ( circa 10 minuti )

Versatela in un piatto , copritela con la pellicola e  lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo ,montate la panna che dev’essere ben fredda. Non appena la crema è fredda ,aggiungete la panna montata  e mescolate dal basso verso l’alto senza smontare troppo la panna.

Disponete sul fondo dello stampo da plumcake ,uno strato di wafer,versate metà della crema al limone con la panna e livellate.

Formate un’altro strato di wafer e ricoprite con la restante crema al limone con panna.

A questo punto ,se volete potete terminare con un’altro strato di wafer oppure livellare semplicemente la crema.

Coprite con la pellicola e riponete in freezer per almeno 4 ore.

Dopodiché , tirate fuori dal freezer il semifreddo al limone, e fate sciogliete in un pentolino a fiamma bassa il cioccolato bianco .

Capovolgete il semifreddo in un piatto rettangolare e ricopritelo con il cioccolato bianco .

Decorate con delle fettine di limone e wafer  ,come ho fatto io, e lasciatelo ammorbidire 15 minuti prima di servirlo.

Spero che questa ricetta vi piaccia 🙂

Vi aspetto nel nuovo gruppo facebbok => In cucina con Zero glutine 100% Bontà 

Ricette consigliate => Frappè al cioccolato , Ciambellone alla ricotta , Ciambella al limone ,

A domani con una nuova ricetta

un bacio Mary

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito RicetteBloggerriunite

 

 

 

Precedente Cotolette di melanzane al forno Successivo Parmigiana di zucchine in padella

Un commento su “Semifreddo al limone con wafer e cioccolato bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.