Rustici ripieni di zucchine e salmone

Rustici ripieni di zucchine e salmone, facili e veloci da preparare, perfetti da servire come antipasto e finger food. Una ricette gustosa da non perdere.

Per preparare i rustici ripieni di zucchine e salmone ho usato la mia sfoglia preferita senza glutine Gluten Stop

Ricette da non perdere=> Antipasti per il Cenone di Capodanno e Menù per Capodanno

Se non riuscite a trovare questa pasta sfoglia potete sostituirla con quella che avete a disposizione.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (senza glutine) 1
  • Salmone 50 g
  • Zucchine 1 o 2
  • Formaggio fresco spalmabile 50

Preparazione

  1. Tagliare a fette sottili con una mandolina le zucchine e grigliare in padella o sulla piastra da entrambi i lati.

    Srotolare la pasta sfoglia delicatamente e stenderla leggermente con il matterello se ci sono delle crepe.

    Spalmare sulla sfoglia la robiola e fare sopra uno strato di zucchine grigliate.

  2. Aggiungere sopra il salmone affumicato.

    Arrotolare delicatamente formando un rotolo, chiudere bene l’estremità e siggilare bene i bordi.

    Con un coltello ben affilato tagliare tante girelle larghe 1 cm circa.

  3. Posizionare le girelle su una teglia foderata con carta da forno.

    Far cuocere i rustici di pasta sfoglia a 200 gradi per 20 minuti circa.

    Sfornate e lasciare raffreddare.

    Provate a preparare anche voi i rustici ripieni  di zucchine e salmone,  sono buonissimi

  4. A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Commenti

commenti

Precedente Cestini di patate gustosi e filanti con funghi e piselli Successivo Finocchi e patate in padella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.