Rosti di patate alla pizza

Rosti di patate alla pizza con mozzarella e olive un secondo appetitoso è alternativo; ideale da servire come piatto unico o come antipasto.

RICETTA DA NON PERDERE=>Biscotti di Natale ripieni di marmellataTorta di mele della nonnaPenne al forno con cavolfiore e salsiccia,

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Per questa ricetta mi sono ispirata alla Rostipizza con prosciutto cotto che trovate => QUI

Il rosti di patate alla pizza è molto semplice da preparare e piace a tutta la famiglia.

Qui sotto la video ricetta che vi consiglio di guardare:

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    1 ora
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate lesse 400 g
  • Farina ((io senza glutine)) 20 g
  • Sale
  • Passata di pomodoro 4 cucchiai
  • Origano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Olive nere
  • Mozzarella 1

Preparazione

  1. Cuocere le patate in abbondante acqua bollente per 15 minuti. Sgocciolarle e lasciarle raffreddare per qualche minuto.

    Una volta fredde privarle della loro buccia e grattugiarle con una grattugia a fori grossi. Raccoglierle tutte in un contenitore, unire la farina, il sale e mescolare con un cucchiaio.

  2. Foderare con carta da forno una teglia rotonda e ungerla bene con l’olio. Versare il composto di patate uniformemente senza schiacciarlo e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi e lasciar cuocere per altri 30 minuti.

    Trascorsi i 30 minuti sfornare il rosti di patate alla pizza e distribuire sulla superficie la passata di pomodoro, condire con sale e origano, aggiungere  la mozzarella tagliata a dadini, le olive e un filo di olio.

  3. Infornare nuovamente a 180 gradi per 15 minuti. Sfornare e lasciar intiepidire.

    Il rosti di patate alla pizza è pronto per essere gustato.

    a domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

Commenti

commenti

Precedente Biscotti di Natale ripieni di marmellata Successivo Menù del giorno 30 Novembre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.