Polpette di carne al sugo

Polpette di carne al sugo una ricetta tradizionale che piace a tutti, soprattutto ai bambini. Un ottimo secondo completo, semplice e veloce da preparare.

La mia ricetta delle polpette di carne al sugo non prevede la frittura, ma vengono cotte direttamente nel sugo, così vengono più leggere e morbidissime. Inoltre le polpette di carne al sugo se realizzate più piccole sono perfette per accompagnare un buon piatto di spaghetti o timballo di maccheroni.

Ricetta del giorno=> Pizzette con scamorza e prosciutto cotto,  Mousse allo yogurt senza uova, Sbriciolata ripiena di fichiCotolette di melanzane farcite, Insalata di riso con zucchine e gamberi, Ciambella al latte senza glutine

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • carne macinata 300 g
  • uovo 1
  • Grana Padano DOP (grattugiato) 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe
  • Prezzemolo (tritato) 1 cucchiaino
  • Passata di pomodoro 600 g
  • Basilico 3 foglie
  • cipolla 1
  • Pangrattato (senza glutine) 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare il sugo di pomodoro.

    In una pentola far rosolare l’aglio con 2 cucchiai d’olio a fiamma bassa, e dopo un minuto versare la polpa di pomodoro, sale e allungare con 1 bicchiere d’acqua. Lasciar cuocere a fiamma bassa, coperto con il coperchio, per 40 minuti.

    Nel frattempo che il sugo cuocere preparare le polpette: unire alla carne macinata l’uovo, il formaggio grattugiato, sale, prezzemolo e impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

    *Se occorre aggiungere il pangrattato

    Prendere l’impasto e formare delle polpette non troppo grandi.

    Non appena il sugo inizia a bollire, tuffare all’interno le polpette che cuoceranno lentamente insieme al sugo per circa 40 minuti, a fiamma bassa.

    Non appena il sugo è pronto, aggiungere il basilico sminuzzato con le mani e spegnere.

    A questo punto le polpette di carne al sugo sono pronte per essere servite.

    A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

Note

Per formare le polpette al meglio, maneggiatele con le mani umide.

Commenti

commenti

Precedente Sbriciolata ripiena di fichi Successivo Mousse allo yogurt senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.