Pizza parigina senza glutine

Pizza parigina senza glutine gustosa e facile da preparare, perfetta da servire per cena o da portare al mare.
E’ la prima volta che prepara la pizza parigina senza glutine e sicuramente la rifarò presto con il video tutorial anche se è molto semplice.
Nella procedimento ho inserito anche alcuni scatti della preparazione che vi consiglio di guardare.
Come farina ho usato la Caputo senza glutine che potete sostituire con la farina Nutrifree o farmo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina Caputo senza glutine
  • 250 mlacqua tiepida
  • 3 glievito di birra fresco
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosale

Inoltre

  • 1 rotolopasta sfoglia rettangolare (senza glutine)
  • Mezzo bicchierepassata di pomodoro
  • sale
  • origano
  • 1mozzarella
  • 100 gprosciutto cotto
  • 1tuorlo

Strumenti

  • Teglia da forno rettangolare 30×25

Preparazione

  1. Per prima cosa lasciar scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente 2 o 3 ore prima se usate la Schar.

  2. In una terrina far sciogliere il lievito con un po d’acqua.

    Versare la farina e aggiungere la restante acqua e mescolare energicamente con un cucchiaio.

    Aggiungere il sale e l’olio e continuare ad impastare fino ad ottenere un’impasto appiccicoso.

    A questo punto l’impasto è pronto per la lievitazione.

    Lasciar lievitare fino al raddoppio e ci vorranno all’incirca due ore.

  3. Trascorso il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto in una teglia unta d’olio.

    Stendere la pizza con le mani unte nella teglia cercando di rialzare verso il bordo della teglia l’impasto.

  4. Condire con la passata di pomodoro, sale e origano lasciando puliti i bordi.

  5. Farcire con fette di prosciutto cotto e mozzarella.

  6. Stendere con il matterello la pasta sfoglia delicatamente e posizionarla sopra la farcitura.

    Eliminare se occorre la pasta sfoglia in eccesso lungo i bordi e sigillare bene.

  7. Bucherellare la pasta sfoglia e spennellarla con il tuorlo d’uovo sbattuto.

    Cuocere la pizza parigina in forno caldo a 200° per 30 minuti circa.

    Deve risultare colorita sopra e sotto.

  8. Sfornare e servire calda e filante.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.