Pasticcio di patate e zucca

Pasticcio di patate e zucca con funghi e salsiccia, un piatto unico gustoso e veloce da preparare. Perfetto da servire per cena o come secondo alternativo.
RICETTA da non perdere=> Impasto dolce sette vasetti
Torta rustica con patate, prosciutto e rucola,
  
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 
Il pasticcio di patate e zucca si può preparare in anticipo e riscaldare al momento.
Provatelo, vi piacerà!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 250 gZucca
  • 150 gFunghi champignon
  • 150 gSalsiccia (fresca)
  • 2Mozzarelle
  • sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Formaggio (grattugiato)

Preparazione

  1. Per prima cosa sbucciare le patate e lessarle in acqua bollente per 15 minuti a partire dal bollore.
    Dopo 15 minuti scolarle e lasciarle raffreddare.
    Nel frattempo tagliare a fette sottili la zucca, senza buccia.

  2. In una padella far rosolare la salsiccia sbriciolata con un filo d’olio, l’aglio e i funghi tagliati a fettine.

    Salare, coprire e lasciar cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  3. Tagliare a fettine le patate e la mozzarella.
    Mettere le fettine di zucca e patate in un vassoio senza sovrapporle e salare.
    Ungere una teglia con un filo d’olio 

  4. Sistemare all’interno un primo strato di patate, poi di zucca, la mozzarella a fette, funghi e salsiccia e un cucchiaio di formaggio grattugiato.
    Continuare nello stesso modo e con lo stesso ordine fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

    Completare con una spolverata di pangrattato, formaggio e un filo d’olio.
    Negli angoli della pirofila aggiungere un goccio di latte.
    Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 30/40 minuti.

  5. Sfornare e lasciar intiepidire prima di servire.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Vellutata di zucca con crostini Successivo Torta rustica con patate, prosciutto e rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.