Pasta fresca alla chitarra

Pasta fresca alla chitarra senza glutine, semplice e veloce da preparare con l’aiuto della classica chiatarra di legno, un apposito strumento per pasta fresca usato in Puglia, in Abbruzzo e in alcune regioni d’Italia.

Ricette da non perdere=> Focaccia in padella ripiena di broccoli e salsiccia, Torta al limone e yogurt e Torte morbide e golose

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Ci sono diversi tipi di formati di pasta fresca alla chiatarra e in ogni regione viene chiamata in modo diverso. Oggi vi propongo una mia rivisitazione dei classici Troccoli Foggiani, che spero vi piaccia.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina per pasta fresca senza glutine Nutrifree 120 g
  • Farina di grano saraceno (Nutrifree) 30 g
  • uovo 1
  • tuorlo 1
  • Sale 1 pizzico
  • Acqua q.b.

Preparazione

  1. Disporre la farina a fontana su una spianatoia, aggiungere la farina di grano saraceno e mettere al centro le uova, il sale e un po di acqua impastare tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido e liscio.

    Tagliare la pasta in tocchetti  tirarla con il mattarello e posizionare le sfoglie una alla volta sulla chitarra. Stendete la pasta premendo sopra  i fili facendo scorrere il mattarello sulla pasta. A questo punto i troccoli cadranno sul fondo della chitarra, raccoglierli e poggiarli su un vassoio infarinato.

  2. A questo punto la pasta fresca alla chitarra è pronta per essere tuffata in acqua bollente salata e condita poi con sugo, ragù oppure condimenti alle verdure e pesce.

    Se volete preparare in aticipo la pasta fresca vi consiglio di coprirla con un canovaccio oppure con la pellicola per alimenti.

     

  3. Se provate questa ricettina non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.

    A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

Video Consigliato

Commenti

commenti

Precedente Focaccia in padella ripiena di broccoli e salsiccia Successivo Penne al forno con cavolfiore e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.