Pasta fredda alla Norma

Pasta fredda alla Norma con melanzane grigliate, pomodorini e formaggio, un primo piatto estivo, leggero e gustoso. Perfetto da servire in estate e da portare in ufficio o al mare.

RICETTA DA NON PERDERE=>Pasta con zucchine e ricotta,

Legumotti con asparagi e mozzarelline,Ciambella allo yogurt greco e marmellata

La pasta fredda alla Norma è una rivisitazione della classica pasta con le melanzane, senza sugo cotto.

La mia versione è anche light in quanto ho usato le penne di riso integrali della Dialsì e pochissimo olio. Vediamo subito cosa occorre e come si prepara.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    7/8 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Penne Rigate (io senza glutine) 250 g
  • Melanzane grigliate 5 fette
  • Emmentaler 1 fetta
  • Pomodorini 1 grappolo
  • Sale
  • Origano
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa grigliate le fette di melanzane se non le avete già pronte.

    Portate a cottura la pasta in acqua bollente salata e scolatela al dente. Per fermare la cottura passatela qualche istante sotto il getto d’ acqua fredda.

    Trasferita la pasta in un contenitore per insalate e condite subito con un filo d’olio; mescolate bene.

    Aggiungete alla pasta le melanzane tagliate a striscione, il formaggio a cubetti, sale, origano e i pomodori tagliati a spicchi.

    Completate con un filo d’olio, mescolate e lasciate riposare in frigo la pasta fredda alla norma fino al momento di servirla.

    Semplice, veloce e buonissima!

    Altre idee di paste fredde => QUI

  2. A domani con una nuova ricetta

    un bacio dalla vostra Mary

    Qui sotto lascio la video ricetta che vi consiglio di guardare

Commenti

commenti

Precedente Frittata arrotolata di zucchine Successivo 5 Paste fredde semplici e gustose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.