Pasta al forno: 3 Ricette gustose e veloci

Pasta al forno: 3 Ricette gustose e veloci, perfette per il pranzo della domenica e non solo. Tutte e 3 con ingredienti semplici che di sicuro non mancano nella vostra dispensa.

RICETTE DA NON PERDERE=>Sbriciolata alla marmellata senza burro,

Torta fredda ai frutti di bosco,

Zucchine gratinate al microonde,

Le paste al forno che vi propongo oggi in questo piccolo speciale sono: Timballo bianco ai formaggi, Penne alla pizza e Pasta al forno con le melanzane.

Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

Qui sotto la video ricetta di tutte e 3 le ricette

Scopri lo speciale pasta al forno: 3 Ricette gustose e veloci

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Pasta al forno con i formaggi

  • Rigatoni (senza glutine) 250 g
  • Prosciutto cotto 100
  • besciamella (senza glutine) 200 g
  • Gorgonzola 50 g
  • galbanino 200 g
  • Sale
  • Burro 30 g
  • Grana Padano DOP 3 cucchiai

Penne alla pizza

  • Pomodorini 15
  • Penne Rigate (senza glutine) 300 g
  • Pangrattato (senza glutine Nutrifree)
  • mozzarelle 2
  • Olio extravergine d'oliva
  • Basilico
  • Sale e pepe

Pasta al forno alle melanzane

  • melanzana 1
  • Passata di pomodoro 400 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Rigatoni (senza glutine) 300 g
  • Scamorza (provola) 150 g
  • Basilico
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Formaggio (grattugiato) 3 cucchiai

Preparazione

  1. A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Penne alla pizza

  1. Portare a cottura la pasta in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

    Nel frattempo lavate e tagliate a spicchi i pomodorini e versateli in una terrina grande.

    Aggiungete ai pomodorini la mozzarella tagliata a pezzettini, due foglioline sminuzzate di basilico e poi condite con un pizzico di sale, origano e olio; mescolate il tutto.

    Scolate la pasta al dente e mescolatela al condimento.

    Versate un filo d’olio sul fondo di una pirofila da forno e distribuite all’interno la pasta.

    Aggiungete sopra la mozzarella tagliata a dadini, il formaggio grattugiato, il pangrattato e infine qualche fogliolina di basilico.

    Fate gratinare in forno a 220° funzione grill per 10 minuti.

    Non appena si crea una croccante crosticina sopra la pasta alla pizza è pronta.

    Sfornate e lasciate intiepidire per qualche minuto.

     

Timballo bianco con i formaggi

  1. Portare a cottura la pasta in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

    Nel frattempo tagliare a pezzi i formaggi e il prosciutto cotto.

    Scolare la pasta qualche minuto prima del termine della cottura e metterla in una ciotola grande.

    Aggiungere alla pasta la besciamella, i formaggi e il prosciutto cotto e mescolare bene.

    Versare ora la pasta in una pirofila da forno imburrata, cospargere sopra con del formaggio grattugiato e nei bordi della pirofila versare un goccio di latte che servirà a non far attaccare la pasta.

    Cuocere la pasta in forno preriscaldato a 220° per 20 minuti circa.

    La pasta sopra deve risultare croccante e con una gustosa crosticina.

Pasta al forno con le melanzane

  1. Lavate e tagliate a dadini la melanzana.

    In una padella fate soffriggere l’aglio sbucciato con un filo d’olio e le melanzane.

    Dopo 1 minuto aggiungete la passata di pomodoro, 1 bicchiere d’acqua e salate.

    Non appena inizia a bollire  abbassate la fiamma e fate cuocere per 20/30 minuti.

    A fine cottura aggiungete il basilico sminuzzato con le mani e mescolare.

    Dopodiché, lessate i rigatoni in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

    Scolate nella padella con il sughetto di melanzane, mescolate bene  e aggiungete alla pasta la scamorza tagliata a dadini.

    Versate la pasta in una pirofila da forno, aggiungete sopra il formaggio grattugiato e la scamorza.

    Infornate a 200 ° e fate cuocere solo funzione grill per 10 minuti circa.

    Sfornate e lasciatela intiepidire 5 minuti prima di servirla.

Note

Precedente Zucchine gratinate al microonde Successivo Tortine alle carote di Emiliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.