Panzerotti al forno senza lievito

Panzerotti al forno senza lievito e senza glutine, ripieni di prosciutto e mozzarella, gustosi e facili da preparare. Perfetti per chi non tollera il lievito o semplicemente non ha tempo per preparare l’impasto classico dei Panzerotti.
Per preparare i panzarotti al forno senza lievito ho usato la farina Free Mais della Nutrifree e il bicarbonato in sostituzione del lievito istantaneo.
RICETTE da non perdere=>Crostata ricotta e nutella,
Pizza senza lievito e senza glutine, Insalata di patate e zucchine
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI
Inoltre i panzarotti che vi propongo oggi si possono friggere o cuocere in padella e farcire a piacere.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 Panzerotti

  • 200 gFarina Free Mais Nutrifree
  • 160 mlAcqua
  • 1 pizzicoSale
  • 3 gBicarbonato
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Farina di riso
  • 100 gProsciutto cotto
  • 2Mozzarelle

Preparazione

  1. Versate la farina in una ciotola, aggiungete il sale, il bicarbonato e olio, mescolate con il cucchiaio.

    Incorporate un po per volta l’acqua e mescolate prima con il cucchiaio e poi continuate a impastare su una spianatoia leggermente infarinata, fino ad ottenere un panetto sodo e omogeneo.

    Dividete l’impasto in 4 parti e con il matterello stendete ogni pezzo d’impasto in un disco, proprio come se fosse una piadina, sottile e rotonda.

  2. Al centro di ogni disco, aggiungete una fetta di prosciutto cotto e della mozzarella tagliata a fettine sottili.

    Bagnate leggermente i bordi e richiudete a mezzaluna. Sigillate bene i bordi con una forchetta.

  3. Sistemate i panzarotti in una teglia foderata con carta da forno e spennellateli con un filo d’olio.

    Fate cuocere in forno a 180° per 20 minuti

  4. Servite tiepidi o caldi sono buonissimi.

Video consigliato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.