Panini bolliti senza glutine

Panini bolliti senza glutine con impasto facile da realizzare, e che rimangono morbidi per 3 giorni.
Ho scoperto la tecnica della bollitura su un canale turco e mi ha talmente incuriosita che non potevo non provare a farli. Devo ammettere che vengono ancora più morbidi e senza crosta croccante. Davvero buoni e da rifare sicuramente!
Più tardi video del Panini bolliti ricetta sul mio canale youtube=> QUI

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 

RICETTA DA NON PERDERE=>Biscotti rigati inzupposi

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5 glievito di birra secco (oppure fresco)
  • 450 mlacqua tiepida
  • 400 gfarina per pane Nutrifree
  • 25 gfarina di mais finissima
  • 75 gfarina di quinoa
  • 4 gsale
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • semi di papavero
  • 10 gburro fuso

Preparazione

  1. In una terrina fate sciogliere il lievito con metà dose d’acqua.

    Unite le farine, l’acqua rimasta e con l’aiuto del cucchiaio iniziate ad impastare (l’impasto risulterà molto appiccicoso). Continuate a versare l’altra acqua.

    Unite l’olio e infine il sale e lasciate lievitare coperto con la pellicola, per circa 1 ora e 30.

  2. Non appena l’impasto sarà raddoppiato, versatelo sulla spianatoia infarinata con farina di mais e date la forma di un filone.

    Tagliatelo in 8 o 10 pezzi, date la forma dei panini e posizionateli su una teglia con carta da forno.

    * quando date la forma, cercate di portare l’impasto verso l’interno nel basso e arrotondateli con il palmo della mano.

  3. Lasciate lievitare per altri 30 minuti coperti con un canovaccio.

  4. Portare a bollore una pentola piena d’acqua e aggiungere un cucchiaino di bicarbonato.

    Bollire per 1 minuto (non di più) 2 panini alla volta, rigirandoli spesso.

    Scolarli su una teglia foderata con carta da forno.

  5. Incidere i panini in superficie con un taglierino e spennellarli con burro fuso.

    Aggiungere sopra i semi di papavero o sesamo.

  6. Cuocere in forno preriscaldato, ventilato, a 200° per 25 minuti

    Sfornate e lasciateli raffreddare

Video ricetta

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.