Muffin salati morbidissimi

Gustosi, soffici e facili da preparare i Muffin salati morbidissimi senza glutine, ripieni di pomodoro e provolone. Perfetti da servire nei buffet delle feste e ideali da gustare in ogni momento della giornata, questi Muffin salati morbidissimi senza glutine sono strepitosi e di facile esecuzione.

Ricette del giorno=> Frittata arrotolata ripiena,  Tiramisù con crema pasticcera e pannaFocaccia morbida al pomodoro,  Parmigiana di patate gustosa e filante

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Provate a preparare anche voi i Muffin salati  morbidissimi e divertenti a personalizzarli con gli  ingredienti che avete a disposizione e che più vi piacciono.

Qui sotto lascio la video ricetta dei muffin che vi consiglio di guardare

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Uova 2
  • farina per pane Nutrifree 230 g
  • Latte 100 ml
  • Olio di semi di girasole 60 ml
  • Sale 1 cucchiaino
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • Grana Padano DOP (grattugiato) 50 g
  • Pomodorini 10
  • Prosciutto cotto 3 fette
  • Salame 3 fette
  • Provolone 80 g

Preparazione

  1. In una terrina mescolate con le fruste elettriche le uova sgusciate con l’olio e il latte.

    Aggiungete il sale e un po per volta la farina, continuando a mescolare con le fruste.

    Infine aggiungete il lievito istantaneo e mescolate.

    Tagliate a dadini i pomodori e uniteli al composto.

    Aggiungete anche i salumi sminuzzati e il provolone tagliato a dadini.

    Amalgamate il tutto mescolando con un cucchiaio.

    Rivestite con i pirottini di carta una teglia da muffin e riempiteli per 3/4 con l’impasto dei muffin.

    Infornate e fate cuocere a 180 gradi per 20/25 minuti.

    Sfornate e lasciateli raffreddare.

Commenti

commenti

Precedente Tiramisù con crema pasticcera e panna Successivo Frittata arrotolata ripiena di prosciutto cotto e scamorza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.