Muffin morbidissimi alle verdure

Muffin morbidissimi alle verdure senza glutine, latte, olio e burro, gustosi e facilissimi da preparare. Perfetti per una merenda fuori casa e da servire in un buffet.

Ricette da non perdere=>Frittata arrotolata di zucchine e patate,

Girelle di pasta sfoglia ripiene di salmone

Scaloppine farcite con prosciutto e formaggioPasticcio di patate con prosciutto cotto e besciamellaContorno di verdure gratinate al forno

I muffin morbidissimi alle verdure restano soffici per 3 giorni, sono leggeri e ideali per una merenda sana e gustosa.

Qui sotto lascio la video ricetta che vi consiglio di guardare

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6/9 muffin
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Uova 2
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g
  • Sale 1 cucchiaio
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • zucchina 1
  • carota 1
  • Farina per pane e pizza (Nutrifree oppure per pane) 120 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1/2 bustina

Preparazione

  1. Grattugiare con una mandolina a fori larghi la zucchina e la carota.

    In una ciotola capiente sgusciare le uova, aggiungere il sale, prezzemolo, pepe, formaggio e mescolare con una frusta.

    Aggiungere anche le verdure, che non dovete assolutamente strizzare, e mescolare bene.

    Incorporare un po per volta la farina mescolando con un cucchiaio.

    Infine aggiungere il lievito e mescolare fino a ottenere un composto uniforme e ben amalgamato.

  2. Imburrare bene una teglia da muffin e riempire con il composto.

    Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 20/25 minuti.

    Sfornare e lasciarli raffreddare prima di toglierli dallo stampo.

    Semplici, veloci e buonissimi i Muffin morbidissimi alle verdure!

  3. A domani con una nuova ricetta

    un bacio dalla vostra Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Suggerimenti

  1. In alternativa alle carote potete utilizzare metà peperone.

    Se non volete usare il burro per lo stampo va bene lo staccante oppure dei piroettino di carta.

    Come farina io ho usato il mix per pizza della Nutrifree ma va bene anche la farina Multiuso oppure una per pane.

    Non usate una zucchina piena di semi.

Commenti

commenti

Precedente Scaloppine farcite con prosciutto e formaggio Successivo Girelle di pasta sfoglia ripiene di salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.