Involtini di vitello al forno con carciofi

Involtini di vitello al forno con carciofi trifolati, ripieni di speck e asiago, un secondo gustoso e sempliceda preparare; ideale da servire anche come piatto unico.
Per preparare gli involtini di vitello al forno con carciofi  ho usato delle tenerissime fettine di primo taglio, perfette per questo tipo di preparazione.

 

Sponsorizzato da Viva il vitello

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • carne di vitello 4 fette
  • Speck 4 fette
  • Asiago 1 fetta
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Cuori di carciofo 200 g
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo
  • limone 1

Preparazione

  1. Sistemare le fette di vitello su un tagliare e farcire con fettine di speck e dei dadini di asiago.
    Arrotolare le fettine a modi involtino e chiudere l’estremità con gli stuzzicadenti.
    Sistemare gli involtini in una teglia da forno, condire con un filo d’olio e il vino e ricoprire con un
    cucchiaio di pangrattato. Coprire con la carta d’alluminio e cuocere in forno per 15/20 minuti a 180°.
    Nel frattempo cuocere in padella con un filo d’olio e l’aglio i cuori di carciofo.
    Aggiungere un mestolo di acqua di cottura e lasciar cuocere per 10 minuti a fiamma bassa.
    Non appena i carciofi risulteranno morbidi condire con sale, prezzemolo tritato e la spremuta di mezzo
    limone.
    Servire gli involtini di vitello con i carciofi trifolati e condire con un filo d’olio extravergine d’oliva.

  2. A domani con una nuova ricetta

    un bacio dalla vostra Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Focaccia semintegrale con patate e olive Successivo Riso con asparagi e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.