Insalata di patate vegetariana

Insalata di patate vegetariana con uova sode e punte di asparagi, un contorno semplice e gustoso, ideale da servire nel menù di Pasqua o da portare in una gita fuori casa.

Per preparare l’insalata di patate vegetariana ho usato le patate Novelle Selenella, che sono delicate, tenere e ideali per tutti gli usi. Le patate Novelle Selenella sono più piccole rispetto alle patate classiche e sono a pasta gialla. 

Provate a preparare anche voi questa buonissima Insalata di patate vegetariana, sono sicura che vi piacerà.

Sponsorizzato da Selenella

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Patate Novelle Selenella 400 g
  • Asparagi 10
  • Pomodorini 1 grappolo
  • Uova 3
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo (tritato) q.b.

Preparazione

  1. Lessate le patate con la buccia in acqua bollente per 20/30 minuti

    Non appena risultano morbide, scolate e lasciatele raffreddare.

    Nel frattempo pulire gli asparagi e cuocerli in acqua bollente per 10 minuti. Scolate e tagliate a pezzettini tenendo da parte le punte.

    Mettete le uova in un pentolino pieno d’acqua e portate a bollore. Fate sobbollire le uova per 8/10 minuti. Dopodiché passatele sotto il getto dell’acqua fredda e lasciatele intiepidire prima di eliminare il guscio.

    Spellate le patate e tagliatele a spicchi oppure a tocchetti grandi, aggiungete i pomodori tagliati, sale, olio, prezzemolo tritato, le punte di asparagi e le uova tagliate a spicchi.

    Mescolate bene e conservare in frigo coperte con la pellicola.

    Prima di servire l’insalata di patate vegetariane condite con un filo d’olio extravergine d’oliva.

  2. Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

    A presto con una nuova ricetta

    Mary

Commenti

commenti

Precedente Colomba gastronomica senza glutine Successivo Bombette di patate ripiene di prosciutto cotto e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.