Gnocchi al fumè di funghi

Gnocchi al fumè di funghi un primo piatto semplice ma tanto gustoso, che si prepara in pochi tempo e con pochi ingrediente.
Come pasta ho usato gli Gnocchi De Cecco senza glutine ma potete optare per le penne o fusilli e aggiungere il prosciutto cotto o la salsiccia fresca.

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 

RICETTA DA NON PERDERE=>Piccoli Panini senza impasto morbidissimi

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 ggnocchi di patate (senza glutine)
  • 4 pizzichipanna da cucina
  • 80 gfunghi prataioli (champignon)
  • sale
  • 400 gpassata di pomodoro

Preparazione

  1. Pulire bene i funghi e tagliarli a fette sottili.

    Far cuocere i funghi in padella con uno spicchio d’aglio e olio.

    Dopo qualche istante aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, coprire e lasciar cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  2. Quando risulteranno morbidi aggiungere la passata di pomodoro, sale e mezzo bicchiere d’acqua

    Coprire e portare a bollore.

    Non appena il sughero bolle, abbassare la fiamma del fornello e proseguire la cottura per 20/30 minuti.

  3. A fine cottura aggiungere la panna da cucina oppure il latte e lasciar cuocere ancora per qualche minuto a fiamma vivace.

    Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata per 2 minuti.

    Non appena tornano a galla scolare e condirli con abbondante sughetto .

  4. Servire subito gli gnocchi al fumè di funghi con formaggio grattugiato.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Piccoli Panini senza impasto morbidissimi Successivo Finocchi gratinati alla mediterranea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.