Girelle di crespelle ripiene di ricotta e spinaci

Girelle di Crespelle ripiene di ricotta e spinaci,  un primo piatto gustoso e facile da preparare, perfetto da servire nelle occasioni speciali.

Ricette da non perdere=> Cestini di patate con funghi e piselliAntipasti per il Cenone di Capodanno e Menù per Capodanno

Le girelle di crespelle ripiene di ricotta e spinaci si possono preparare in anticipo e riscaldare o cuocere al momento.

Filanti  e gustose le girelle di crespelle ripiene di ricotta e spinaci sono una vera bontà che vi consiglio di provare.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    20 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • besciamella (senza glutine) 500 g
  • Ricotta 250 g
  • Spinaci (surgelati) 500 g
  • Grana Padano DOP (grattugiato) 50 g
  • Asiago 100 g
  • Sale
  • Burro

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate le crespelle senza glutine con la mia ricetta => QUI

    Lessate in acqua bollente salata gli spinaci per qualche minuto, strizzateli e sminuzzateli con il coltello.

    Dopo preparate anche la besciamella, sempre con la mia ricetta => QUI

  2. Mescolate la ricotta con gli spinaci, e insaporite con due cucchiai di formaggio grattugiato, un cucchiaio di besciamella  il sale e la noce moscata o pepe. Stendete sulle crespelle uno strato sottile di ripieno, poi al centro aggiungete delle fettine sottili di asiago.

    Arrotolate le crespelle e tagliatele a metà .

  3. Sistematele in una pirofila imburrata, cospargete con un poco di besciamella  e formaggio grattugiato e passate in forno a 180° per 10 minuti, poi per 10 minuti solo funzione grill.

    Servite tiepide le vostre Girelle di Crespelle ripiene di ricotta e spinaci.

  4. A domani con una nuova ricetta
    un bacio Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Video Consigliato

Commenti

commenti

Precedente Fagottini rustici ripieni di salmone e mozzarella Successivo Cestini di patate gustosi e filanti con funghi e piselli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.