Gelato furbo alla pesca

Gelato furbo alla pesca, banana e mango senza gelatiera e senza uova, realizzato con solo frutta e yogurt e in pochissimi minuti. 
Per una merenda fresca, golosa e light il gelato furbo alla pesca è perfetto.
Per guarnire il gelato ho usato dei golosi e colorati SMARTARLECCHINO di cioccolato, senza glutine di Decorì.
Decorì ha pensato ad una vasta gamma di Decorazioni senza glutine ideali per rivestire dolci e creazioni di ogni tipo. Date uno sguardo nello shop online => QUI

Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 
Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Sponsorizzato da Decorì

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2banane
  • 3pesche noci
  • 1mango (non troppo grande)
  • 100 gyogurt alla pesca
  • panna montata

Preparazione

  1. Lavare e tagliare a dadini la frutta.

    Disporre la frutta su un piattino senza sovrapporla, coprire con pellicola e metterle in freezer per 5 ore.

    Trasferire la frutta in un tritatutto con lo yogurt e 1 cucchiaino a piacere di dolcificante. Frullare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. 

  2. Servire subito il gelato con ciuffetti di panna montata e Smartarlecchino Decorì

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.