Frappe alla panna senza glutine

Frappe alla panna senza glutine e senza uova, una ricetta furbissima che si prepara con pochi ingredienti. Semplici e veloci da realizzare, le frappe alla panna sono perfette da servire per carnevale e non solo.

La ricetta delle Frappe alla panna spopola sul web già da diversi anni e mi hanno sempre incuriosito. Le ho già preparato l’anno scorso (qui)  con la farina Biaglut e con la panna da montare Hoplà, quest’anno invece, ho cambiato farina e ho usato la panna fresca.

Qui sotto lascio la video ricetta delle Frappe alla panna che ho pubblicato l’anno scorso così capite bene come procedere.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • farina per pasta fresca Nutrifree 150 g
  • farina per dolci Nutrifree 100 g
  • Panna fresca liquida 220 ml
  • Vanillina 2 bustine
  • Zucchero di canna 1 cucchiaio
  • Scorza di limone

Inoltre

  • Olio di semi di girasole 500 ml
  • Zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. In una terrina versate le farine e al centro tutti gli ingredienti.

    Impastate energicamente fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo.

    Coprite con la pellicola e lasciar riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

    Riportate l’impasto sul piano da lavoro infarinato. Dividete l’impasto in 3 o 4 parti. Stendete ogni pezzo di pasta con un matterello allo spessore di 1 cm.

  2. Prendete la nonna papera per sfogliare e ripassate la sfoglia nel rullino completamente aperto quindi largo; ripiegate e ripassate. Ripete l’operazione almeno 3 volte.

    Dividete le sfoglie e iniziate a dare i primi tik di sfoglia, partendo dal primo rullo, poi secondo, terzo e provate anche al 4. La sfoglia deve diventare sottile e si devono intravedere le mani; io non ho continuato con i tik perché già al penultimo la sfoglia si rompeva, voi provate!

  3. Tagliate tanti rombi oppure strisce e friggete subito in abbondante olio di semi di girasole 3-4 per volta, finché non sono belle dorate (1 minuto)

    Raccoglietele con un mestolo forato,appoggiatele su alcuni fogli di carta da cucina. Sistematele sopra un piatto da portata ricoperto da un tovagliolo.

    Spolverizzate le frappe alla panna con tanto zucchero a velo

    Tante altre ricette di Carnevale le trovate qui => DOLCI DI CARNEVALE

    A domani con una nuova ricetta

    un bacio

    Mary

    Ricette consigliate => Chiacchiere di carnevale senza glutine , Castagnole alla ricotta ,Frittelle alla ricottaRavioli dolci ripieni di nutella

Commenti

commenti

Precedente Cotolette di finocchi impanate e fritte Successivo Spaghetti con cime di rapa e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.