Crostatine con frolla all’olio ripiene di crema

Crostatine con pasta frolla all’olio ripiene di crema, friabili e golose, senza glutine e senza burro. Perfette da servire per merenda e nei buffet di compleanno.

RICETTA DA NON PERDERE=>Crostata salata agli asparagi e prosciutto,

Polpettone di patate ripieno di tonno e mozzarella, Torta 12 cucchiai al caffè, Bombette di patate e zucchine

Per preparare le crostatine con pasta frolla all’olio ripiene di crema ho usato la farina per pasta frolla Nutrifree che potete sostituire con la Biaglut.

Le crostatine con frolla all’olio si possono farcire con confettura o crema di nocciole, oppure con la farcita che più vi piace.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8/ 10 crostatine
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g farina per pasta frolla Nutrifree
  • 90 ml Olio di semi di girasole
  • 2 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 cucchiaio Lievito in polvere per dolci
  • 250 g Crema pasticcera (senza glutine)

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la crema pasticciera seguendo la mia ricetta che trovate => QUI

    In una terrina sgusciate le uova e aggiungete lo zucchero. Mescolate con il cucchiaio e unite la farina, l’olio, la vanillina e il lievito.

    Impastate il tutto con il cucchiaio e poi sulla spianatoia fino ad ottenere un panetto omogeneo.

    A questo punto la pasta frolla all’olio è pronta!

    Se non volete usarla subito potete coprirla con la pellicola e conservarla in frigo per non più di due giorni

  2. Infarinate leggermente il piano da lavoro e stendete la frolla, tagliate dei dischi belli grandi e foderate degli stampini per crostatine, imburrati e infarinati.

    Al centro di ogni crostatina aggiungete 2 cucchiai di crema pasticciera e con dei resti di pasta frolla fate delle striscioline sottili e decorate a piacere.

  3. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare prima di estrarle dagli stampini.

    Sfornate le crostatine tutti gusti quando sono colorite e lasciatele raffreddare.

    A piacere decorate con zucchero a velo.

    A domani con una nuova ricetta

  4. A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà“

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Polpettone di patate ripieno di tonno e mozzarella Successivo Crostata salata agli asparagi e prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.