Crostata salata ripiena di carciofi

Crostata salata ripiena di carciofi e ricotta, gustosa e facile da preparare. Perfetta da servire come antipasto o per cena.
Per preparare la crostata salata ripiena di carciofi ho preparato la pasta brisè senza burro.
Provatela, vi stupirà.
RICETTA DA NON PERDERE=>6 Dolci di Carnevale veloci
Biscottini occhi di bue ripieni di Marmellata



Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta brisè

  • 200 q.b.Farina per pasta fresca Nutrfree
  • 50 gOlio extravergine d’oliva
  • 100 mlacqua
  • 1 cucchiaioSale

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gCuori di carciofo
  • 1 spicchioAglio
  • sale e pepe
  • 200 gRicotta
  • uovo
  • 30 gFormaggio Grattugiato

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la pasta brisè: in una terrina versate la farina e al centro l’olio e il sale. Iniziate a mescolare con il cucchiaio e poi aggiungete un po per volta l’acqua.

    Impastate con le mani fino ad ottenere un panello liscio e morbido.

    Coprite e lasciatelo riposare in frigo per 1 ora.

  2. Nel frattempo preparate il ripieno.

    In una padella fate scaldare 2 cucchiai d’olio con 1 spicchio d’aglio.

    Aggiungete i carciofi e dopo qualche minuti mezzo bicchiere d’acqua.

    Salate e pepate e lasciate cuocere per 15/20 minuti a fiamma bassa.

    I carciofi devono diventare morbidissimi.

  3. Non appena i carciofi sono pronti spegnere e lasciar intiepidire.

    In una ciotola mescolare con un cucchiaio la ricotta con l’uovo, sale e pepe fino a ottenere una crema.

    Incorporare i carciofi e mescolare bene.

  4. Stendere la pasta brisè con l’aiuto di un velo di farina di riso e adagiarla su uno stampo per crostate da 22 cm.

    Eliminare la pasta in eccesso dai bordi.

    Bucherellare il fondo della brisè e versare all’interno il ripieno di ricotta e carciofi.

    Livellare con il dorso del cucchiaio.

  5. Impastare di nuovo la frolla in eccesso e formare delle strisce. Sistematele sul ripieno cercando di formare una griglia.

    Spennellare la superficie con un tuorlo sbattuto.

    Cuocere in forno caldo a 200° per 30 minuti.

    Gli ultimi 10 minuti cottura solo sotto.

    Sfornare e servire tiepida

Precedente Pasta cremosa ai funghi senza panna Successivo Biscottini occhi di bue ripieni di Marmellata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.