Crostata di San Valentino con crema di nocciole

Crostata di San Valentino con crema di nocciole a forma di cuore, un dolce senza glutine perfetto da preparare per San Valentino e non solo. Stupite le persone che amate con questa deliziosa crostata.

Ricette del giorno=> Muffin salati con pomodorini e pancettaTorta all’arancia e mandorle

Dopo la Crostata di albumi con crema al limone  (ricetta qui )non potevo non proporvi la versione golosa della Crostata  di San Valentino con crema alle nocciole a forma di cuore, che piace a tutti. Grandi e piccini .

Una crostata che si presta in ogni occasione e ideale anche per la prima colazione.

Se non avete lo stampo a cuore usate quello rotondo, cambierà l’aspetto ma non il gusto.

Lascio qui sotto il video tutorial che ho pubblicato su youtube così il procedimento sarà più semplice da capire

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • farina per pane Biaglut (senza glutine) 300 g
  • Burro 120 g
  • Zucchero 100 g
  • Uova 2
  • Vanillina 1 cucchiaino
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaio
  • Crema spalmabile alle nocciole 150 g
  • Granella di nocciole q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla.

    Sulla spianatoia fate una fontana con la farina, al centro aggiungete tutti gli ingredienti e lavorate velocemente. Formate una palla e lasciatela riposare in frigo per 1 ora.

    Imburrate e infarinate con la farina di riso uno stampo a forma di cuore del diametro di 26 cm.

    Stendete la frolla sulla carta da forno infarinata con la farina di riso e capovolgetela nello stampo a forma di cuore.

    Fate aderire bene la pasta frolla allo stampo.

  2. Ritagliate la frolla in eccesso e bucherellate il fondo con la forchetta.

    Riscaldate a bagnomaria la crema di nocciole e versatela sulla crostata.

    Spalmate con il dorso del cucchiaio e cospargetela con la granella di nocciole.

    Infornate la crostata a 180 gradi per 20 /25 minuti

  3. Sfornate e lasciatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.

    A domani con una nuova ricetta

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

    un bacio Mary

Commenti

commenti

Precedente Torta all'arancia e mandorle Successivo Muffin salati con pomodorini e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.