Crostata al cacao con crema all’arancia

Crostata al cacao con crema all’arancia, una torta irresistibile, ideale da servire in ogni occasione. Provatela, vi conquisterà!

Ricette da non perdere=>  Biscotti agli albumi con gocce di cioccolato

Per realizzare crostata al cacao con crema all’arancia ho usato il Bimby ma di seguito vi scrivo il procedimento per prepararla anche senza.

Qui sotto lascio la video ricetta che vi consiglio di guardare.

La crostata al cacao con crema all’arancia è una vera delizia che non potete non provare.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla al cacao

  • Uova 2
  • Zucchero 100 g
  • Farina per frolla Nutrifree (senza glutine) 250 g
  • Cacao amaro in polvere 50 g
  • Burro 120 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino

Per la crema all'arancia

  • Zucchero 60 g
  • Scorza d'arancia 1
  • Amido di mais (maizena) 25 g
  • Latte 250 ml
  • uovo 1
  • tuorlo 1

Preparazione

Preparazione senza Bimby

  1. Per la preparazione della crostata al cacao iniziare con il preparare la pasta frolla al cacao.

    Miscelate la farina e il cacao e formate una fontana sulla spianatoia e al centro versate tutti gli ingredienti. Impastate e formate una palla

    Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

  2. Nel frattempo preparate la crema:

    Montare in una pentola lo  zucchero  con le uova, aggiungere l’amido di mais setacciato, a parte riscaldare il latte con la scorza d’arancia , e appena caldo aggiungere a filo nella pentola sul fuoco con le uova mescolando per evitare la formazione di grumi. Fate addensare, e togliete dal fuoco.

    Trasferire la crema in una ciotola, coprire con la pellicola e lasciar raffreddare

  3. Dividete a metà la pasta frolla.

    Stenderte tra 2 fogli di carta da forno la parte la frolla e trasferite  delicatamente nello stampo da crostata, facendo pressione sui bordi; a questo punto, togliete piano piano il foglio di sopra.

    Ritagliate i bordi in eccesso e bucherellare il fondo con la forchetta.

    Versate all’interno la crema all’arancia e livellate con la spatola.

    Rimpastate velocemente i ritagli di frolla con un po di farina di riso, stendete e ritagliate le striscioline da mettere sulla crostata .

    Decorate la crostata con le striscioline.

    Portate in forno caldo e far cuocere a 180 gradi per 25 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

    Infine, decorate con zucchero a velo.

Preparazione con il BIMBY

  1. Nel boccale del bimby mettere tutti gli ingredienti per la pasta frolla e impastare per 40 secondi velocità 4.

    Versate l’impasto sulla spianatoia e formare una palla.

    Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

  2. Lavate il boccale del bimby e preparate la crema all’arancia.

    Nel boccale versate lo zucchero e la buccia d’arancia e azionate 10 secondi velocità 9.

    Aggiungete le uova, il latte e l’amido di mais e cuocete 8min 80 gradi vel 4

    Trasferite la crema in una ciotola, coprite con la pellicola e lasciate raffreddare.

  3. Dividete a metà la pasta frolla.

    Stenderte tra 2 fogli di carta da forno la parte la frolla e trasferite  delicatamente nello stampo da crostata, facendo pressione sui bordi; a questo punto, togliete piano piano il foglio di sopra.

    Ritagliate i bordi in eccesso e bucherellare il fondo con la forchetta.

    Versate all’interno la crema all’arancia e livellate con la spatola.

    Rimpastate velocemente i ritagli di frolla con un po di farina di riso, stendete e ritagliate le striscioline da mettere sulla crostata .

    Decorate la crostata con le striscioline.

    Portate in forno caldo e far cuocere a 180 gradi per 25 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

    Infine, decorate con zucchero a velo.

  4. A domani con una nuova ricetta

    un bacio Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Menù del giorno 1 Marzo Successivo Timballo di gnocchi con polpette

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.