Barchette di zucchine ripiene di pomodorini e prosciutto

Barchette di Zucchine ripiene di pomodorini e prosciutto cotto un secondo saporito molto semplice da realizzare; un’idea salvacena che conquisterà tutta la famiglia.

RICETTE DA NON PERDERE=>Insalata ricca con pollo e dadini di pane

Polpette di zucchine e patate,

Pizza rustica con prosciutto e würstel,

Preparare le barchette di zucchine ripiene di pomodorini e prosciutto cotto è davvero facilissimo, e con pochi ingredienti portate a tavola un secondo gustoso e leggero, che può essere servito anche come piatto unico.

Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

Presto la video ricetta sul mio canale youtube=> QUI

Ingredienti

  • Zucchine 2
  • Prosciutto Cotto 80 g
  • Pomodorini 10
  • Mozzarella 1
  • Olio Extravergine D’oliva 2 cucchiai
  • Grana Padano DOP (grattugiato) 2 cucchiai
  • Sale E Pepe
  • Pangrattato 1 cucchiaio
  • Basilico 3 foglie

Preparazione

Per la preparazione delle zucchine ripiene di mozzarella e prosciutto cotto lavate e spuntate le zucchine.

Dividetele a metà  le zucchine e lessatele in acqua bollente salata per 15 minuti.

Scolate le zucchine e lasciatele intiepidire, e dopo con un cucchiaino svuotatele dalla polpa.

Sistemate le zucchine svuotate in una pirofila leggermente unta d’olio, salate e al centro di ogni zucchina aggiungete dei pezzettini di mozzarella.

In una ciotola versate la polpa delle zucchine, il sale, il formaggio grattugiato, il basilico sminuzzato, i pomodorini tagliati a spicchi e il prosciutto cotto tritato leggermente. Amalgamate bene il composto e riempite con l’impasto ottenuto le zucchine.

Condite le zucchine con un filo d’olio, dadini di mozzarella e pangrattato.

Cuocete le zucchine ripiene in forno caldo a 180 gradi per 20 coperte con un foglio di carta stagnola, e altri 10 minuti senza.

Sfornate e lasciatele intiepidire prima di servirle.

A domani con una nuova ricetta

un bacio Mary

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Video Consigliato

Precedente Sbriciolata alla marmellata senza burro Successivo Pasta con salsiccia e melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.