Scatola cuoricino di frolla

La scatola cuoricino di frolla è un’idea simpatica, facile e golosa per stupire il proprio partner e non solo.

Siamo vicini a S.Valentino e come ogni anno iniziamo a cercare ovunque idee per qualcosa di carino, originale e perchè no anche non troppo dispendioso…se poi vorrai regalare un anello, un braccialetto o qualcosa di particolarmente prezioso ti servirà una scatola giusto? Stavolta ti vengo in aiuto con un’idea facile, veloce e soprattutto BUONA oltre che bella 😉 Io onestamente ho fatto tutto in fretta e furia e non mi sono potuta dilungare nella decorazione ma l’importante è la base, al resto ci penserà la tua fantasia.

Vediamo insieme come preparare la nostra scatola cuoricino di frolla.

scatola cuoricino2

Innanzitutto prepariamo la frolla al cacao come descritto qui.

Stendiamo la nostra frolla tra due fogli di carta da forno in una sfoglia non troppo sottile ed iniziamo a ritagliare, con l’aiuto di un coppapasta a forma di cuore, tanti cuoricini della stessa grandezza.

Adesso starà a te decidere quante scatole fare, in base a quante ne vorrai fare dovrai moltiplicare i cuori.

Noi ne faremo 1.

Per una scatola ci serviranno 2 cuori interi e 3 cuori “bucati”, i due interi ci serviranno come base e come coperchio, gli altri per dare profondità alla scatola.

I cuori “bucati” si ottengono semplicemente ricavando dai nostri cuori interi un buco a forma di cuore, imprimendo nel centro un altro coppapasta più piccolo.

Così.

Nel caso in cui non dovessi avere un coppapasta basterà ritagliare dei cuori da un cartoncino, rivestire il cartoncino con carta alluminio (questo per motivi di igiene visto che il cartoncino altrimenti andrebbe a contatto con la frolla) e ritagliare lungo i bordi del cuore 😉

12717303_1537914326507429_55718398000403212_n

Nella mia foto ne vedi di più perchè ho fatto due scatole 😉

Una volta ottenuti i nostri cuori inforniamoli in forno statico a 180° per circa 7/8 minuti. Controlliamo il forno perchè soprattutto quelli “bucati” tendono subito a bruciarsi.

12733586_1537914306507431_7389067529690561478_n

Quando saranno cotti togliamoli dal forno e delicatamente trasferiamoli su un vassoio fino a farli raffreddare completamente.

Mentre i nostri cuori si staranno raffreddando prepariamo una ganache al cioccolato che ci servirà per tenerli uniti e per completare la decorazione.

Ganache al cioccolato

50 gr di panna liquida per dolci

50 gr di cioccolato fondente

In un pentolino portiamo a bollore la panna, aggiungiamo il cioccolato fondente che avremo tritato precedentemente e mescoliamo fino a completo scioglimento del cioccolato. Facciamo intiepidire la nostra ganache.

Quando i cuori saranno freddi e la ganache intiepidita, riempiamo una sac a poche con la ganache e stendiamola in un velo sottile lungo i bordi in questo modo.

Sul fondo mettiamo un cuore intero che fungerà da base, stendiamo un velo di ganache e posizioniamo sopra il primo cuore “bucato”, stendiamo un velo di ganache lungo i bordi e posizioniamo sopra il secondo cuore “bucato” e continuiamo così fino al terzo. Facciamo asciugare la nostra scatola così che la ganache solidificandosi fungerà da colla tra i vari cuoricini.

Nel frattempo decoriamo con la restante ganache il nostro cuore intero che fungerà da coperchio.

Adesso potrai sbizzarrirti con varie decorazioni o iniziare a pensare con cosa poter riempire questa golosa scatola cuoricino di frolla. Sono sicura che la tua metà ne sarà entusiasta.

Spero che questa idea ti sia piaciuta.

Ti lascio qualche altro suggerimento in tema di S.Valentino

Roselline salate

Fiorellini nutella e cocco

Amor di pistacchio

Altre idee per il menù di S.Valentino puoi trovarle qui.

Auguri!

E alla prossima ricetta.

Federica.

Ti aspetto anche su tutti i miei social

Facebook

Twitter

G+

Instagram

Pinterest

Youtube

scatola cuoricino3

scatola cuoricino

Precedente Pasta frolla al cacao - con e senza Bimby Successivo Pulire i carciofi

2 commenti su “Scatola cuoricino di frolla

I commenti sono chiusi.