Crea sito

Rustico patate e salame

Il rustico patate e salame è un ottimo compromesso per una cena veloce e gustosa. Per semplificarmi la vita ho adottato una tabella settimanale dei pranzi e delle cene da preparare, in questo modo so già cosa dovrò preparare e gestisco anche meglio la quantità di ogni alimento da consumare. Ho una mia scaletta precisa, alterno carne, pesce e mi concedo una volta a settimana uno sfizio, oltre la pizza del sabato sera ovviamente ( a quella proprio non posso rinunciare). Questo rustico patate e salame è stato il mio sfizio settimanale… buonissimo! L’idea l’ho presa al reparto surgelati del mio supermercato, ebbene sì hai mai visto quei rustici di sfoglia ripieni e congelati? Bene! Ho deciso di rifarlo a casa, in pochissimo tempo e ti assicuro che era buonissimo! Dico era perchè questa è una ricetta che ho fatto in estate ma non ho avuto proprio il tempo per condividerla con te. Adesso mentre la scrivo mi sta venendo una tale acquolina che devo prepararla di nuovo al più presto. Adesso però veniamo a noi ed iniziamo a preparare il rustico patate e salame.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 4Patate (di medie dimensioni)
  • 100 gSalame (milanese)
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero
  • 1Uova (per spennellare)

Preparazione

Per la farcia

  1. Innanzitutto prepariamo la farcia. Puliamo bene sotto l’acqua le patate e mettiamole in acqua bollente salata finchè non saranno morbide ( ci accorgeremo che saranno cotte pungendole con i rebbi di una forchetta) Quando le patate saranno pronte sbucciamole, stando attente a non scottarci e mettiamole in un contenitore capiente. Schiacciamole con una forchetta ed aggiungiamo sale, pepe e olio extravergine di oliva. Mescoliamo bene il tutto.

Per il rustico

  1. Prendiamo la teglia da forno e srotoliamo il primo rotolo di pasta sfoglia. Mettiamo al di sopra della sfoglia il salame a fettine. Copriamo con uno strato del composto di patate preparato. Chiudiamo con il secondo rotolo di pasta sfoglia. Il ripieno cerchiamo di non metterlo lungo i bordi altrimenti i due rotoli non riusciranno ad attaccarsi. Per facilitare la chiusura possiamo inumidire leggermente i bordi con dell’acqua e sigillare i bordi con i rebbi di una forchetta.  

Per la finitura

  1. Pennelliamo la superficie con un tuorlo d’uovo sbattuto con un pizzico di sale. Inforniamo in forno preriscaldato a 200 ° per circa 20 minuti o finchè il rustico risulterà ben dorato. Facciamo intiepidire e serviamo.

Con il Bimby TM5

  1. Prepariamo la farcia lavando le patate sotto acqua corrente, sbucciamole e tagliamole a fettine non troppo spesse. Posizioniamole nel vassoio del Varoma. Nel boccale versiamo 500 gr di acqua. Posizioniamo il Varoma sul boccale e cuociamo per 20 minuti /Varoma/ vel.1. Trascorso il tempo necessario, con attenzione, togliamo il Varoma e mettiamo le patate in un recipiente capiente. Procediamo come descritto sopra.

  2. Ti assicuro che è davvero facilissimo ed è una valida alternativa ai classici “secondi”. Mi raccomando seguimi su Facebook e dimmi se questa ricetta ti è piaciuta 🙂 Ti aspetto qui ➡Una Wedding Planner Ai Fornelli

Se ti è piaciuta questa ricetta

Alcune idee che potrebbero interessarti. Rustici leccesi a modo mio Rustico con crema di mozzarella e funghi Babà rustico  

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »