Profiteroles al cioccolato – con e senza Bimby

I profiteroles al cioccolato sono uno dei dolci per eccellenza.

La domenica mattina o nei giorni di festa arricchiscono sempre le tavole eppure io non li avevo mai preparati.

Sì sembrerà strano ma non ho mai pensato in più di 4 anni che organizzo pranzi e cene di preparare i profiteroles.

Questa domenica ho provveduto a questa grave mancanza e, fortuna del principiante, ho trovato anche la salsa di copertura perfetta!

Inutile dirti che i miei ospiti hanno gradito e sinceramente sono piaciuti tanto anche a me.

Non ho avuto il tempo materiale, dato che sabato siamo stati fuori tutto il giorno, per preparare da me i bignè ma se vuoi provare a farli a casa guarda la ricetta dei profiteroles perfetti fatti da mia sorella, ti assicuro che saranno bellissimi e buonissimi ➡ Profiteroles.

Se invece come me non hai proprio il tempo per metterti alla prova con tecniche di alta pasticceria allora basterà comprare una busta di bignè già pronti.

Ultima precisazione : la ricetta della glassa l’ho presa qui e l’ho seguita alla lettera, tranne per la cottura finale.

Se anche tu vuoi preparare per i tuoi ospiti dei golosissimi profiteroles al cioccolato continua a leggere!

profiteroles al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Bignè 200 g
  • panna da montare zuccherata 500 g

Per la salsa al cioccolato

  • Latte 1 l
  • Cioccolato fondente (da copertura) 100 g
  • Cacao amaro in polvere 100 g
  • Zucchero 250 g
  • Farina 00 60 g

Preparazione

  1. Per preparare i nostri profiteroles al cioccolato iniziamo a preparare la salsa al cioccolato.

    Ti inserisco sia il procedimento con che senza Bimby ( io l’ho utilizzato ma puoi tranquillamente farne a meno ).

    Ti chiarisco solo la questione del cioccolato fondente che ho specificato “di copertura”, io lo preferisco perchè mantiene una lucentezza particolare ma se non dovessi trovarlo ( si presenta come dei piccoli dischetti ) puoi tranquillamente sostituirlo con il tuo cioccolato fondente preferito.

  2. profiteroles al cioccolato

Per la salsa al cioccolato – senza Bimby

  1. In un pentolino scaldiamo il latte facendolo intiepidire.

    In una pentola dai bordi alti mettiamo il cacao, lo zucchero e la farina e con l’aiuto di una frusta a mano o di un cucchiaio di legno mescoliamo il composto in modo tale da togliere eventuali grumi.

    Aggiungiamo pian piano il latte tiepido e mescoliamo bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

    A questo punto mettiamo la pentola sul fuoco e facciamo addensare mescolando continuamente ( questo passaggio è importante altrimenti la crema si attaccherà al fondo della pentola ).

    Quando la crema inizierà ad addensarsi togliamola dal fuoco ed aggiungiamo il cioccolato fondente che prima avremo tagliato a pezzetti piccoli ( in questo modo si scioglierà molto prima ).

    Appena il cioccolato si sarà sciolto versiamo la nostra salsa al cioccolato in un recipiente ( preferibilmente di vetro ), copriamo con pellicola trasparente meglio se “a contatto” e facciamo raffreddare completamente.

Per la salsa al cioccolato – Procedimento con il Bimby

  1. Mettiamo lo zucchero ed il cioccolato fondente nel boccale Vel. Turbo 2 sec.

    Mi raccomando se non dovessi avere il cioccolato di copertura che come ti ho anticipato è molto piccolo e sottile, taglia il cioccolato fondente a pezzetti piccoli prima di inserirlo nel boccale altrimenti potrebbero rovinarsi le lame.

    Procediamo altri 2 secondi Vel. Turbo.

    A questo punto mettiamo tutti gli ingredienti e cuociamo 10 minuti 90 ° vel. 4.

    Trascorso il tempo necessario togliamo il misurino e sostituiamolo con il cestello e cuociamo 2 minuti Varoma Vel.4.

    Questo ultimo passaggio mi è servito per addensare ulteriormente la crema che per me era un po’ liquida.

    Appena sarà pronta versiamo la nostra salsa al cioccolato in un recipiente ( preferibilmente di vetro ), copriamo con pellicola trasparente meglio se “a contatto” e facciamo raffreddare completamente.

Farcitura e decorazione

  1. Prendiamo 300 gr di panna fredda di frigo e montiamola leggermente con l’aiuto delle fruste elettriche.

    Ho preferito non montarla troppo per dare ai bignè un sapore più cremoso e fluido.

    Tagliamo i bignè a metà e con l’aiuto di una sac a poche riempiamoli da entrambi i lati.

    Richiudiamoli e mettiamoli su un vassoio.

    Prendiamo il nostro piatto da portata o il contenitore all’interno del quale metteremo i nostri profiteroles al cioccolato e stendiamo un leggero velo di salsa al cioccolato.

    Quando avremo riempito tutti i bignè mettiamoli uno alla volta nella salsa al cioccolato in modo tale da ricoprire bene la superficie e poi adagiamoli sul piatto da portata.

    Montiamo a questo punto la panna rimanente e decoriamo con dei fiocchettini.

  2. profiteroles al cioccolato

    Ti assicuro che sono buonissimi, provare per credere!

    Mi raccomando seguimi su Facebook e dimmi se questa ricetta ti è piaciuta 🙂

    Ti aspetto qui ➡Una Wedding Planner Ai Fornelli

Se ti è piaciuta questa ricetta

Precedente Pane pita - con e senza Bimby Successivo Fiori di zucca ripieni al forno - ricetta semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.