Pizza fredda con burrata e filetti di salmone

Chi ha detto che la pizza per essere buona debba essere per forza fumante? Con questo caldo non c’è niente di meglio di una buona pizza fredda. Questa variante sorprenderà davvero tutti.

Io sono una vera e propria amante della pizza, con qualsiasi farcitura e con qualsiasi temperatura ma visto che fa davvero tanto caldo ho voluto sperimentare una ricetta diversa, gustosissima!

Ho preso l’idea da Pinterest, l’ho modificata un po’ ed è nata questa golosità.

Ecco quindi che è nata la mia pizza fredda, se ti incuriosisce segna gli ingredienti e vedrai che ti piacerà tantissimo.

pizza_fredda_burrata_salmone3

Pizza fredda con burrata e filetti di salmone

Ingredienti per 4 persone

Pasta per la pizza la ricetta e il procedimento li trovi qui

400 gr di burrata

2 filetti di salmone privati della pelle

olio extravergine di oliva qb

sale qb

Iniziamo a preparare la base per la pizza. Io preparo sempre lo stesso impasto e non lo lascio mai, ovviamente qualora tu avessi la tua ricetta potrai utilizzare il mio suggerimento esclusivamente per la farcitura.

Una volta preparata la base facciamola lievitare coperta con pellicola trasparente o con un canovaccio pulito fino al raddoppio.

Quando sarà raddoppiato sgonfiamo l’impasto e mettiamolo nella nostra teglia che prima avremo imburrato (io preferisco utilizzare il burro in modo tale che l’impasto non si muova durante la stesura).

Facciamo lievitare per almeno 30 minuti.

Quando la pizza sarà lievitata bucherelliamola con una forchetta ed irroriamola con un goccio d’olio extravergine di oliva. Inforniamo in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti. Passato il tempo indicato pungiamo la pizza con uno stuzzicadenti lungo ( quello per gli spiedini per intenderci ) e se dovesse uscire asciutto togliamola dal forno e facciamola raffreddare, altrimenti continuiamo la cottura fino a che sia completamente cotta.

Nel frattempo riscaldiamo una padella antiaderente e mettiamo all’interno i filetti di salmone, facciamoli cuocere bene da entrambi i lati dopodichè saliamoli e facciamoli intiepidire.

Quando la pizza sarà ormai fredda, o almeno tiepida, stendiamo la burrata sfilacciandola. Completiamo con pezzettini di salmone e serviamo.

Ti assicuro che è una vera e propria bontà, un modo diverso per non rinunciare alla pizza neanche in estate.

Spero che la ricetta ti sia piaciuta.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Federica.

Altre ricette che potrebbero piacerti

Panini da hamburger

Pizza stella ripieno fantasia

Pizza cocktail

pizza_fredda_burrata_salmone

 

 

 

pizza_fredda_burrata_salmone2

Precedente Antipasto estivo Successivo Pasta e fagioli estiva