Crea sito

Pasta e fagioli estiva

Perchè rinunciare ad un buon piatto di pasta e fagioli d’estate? Ecco una versione velocissima e davvero buonissima.

Si sa che d’estate si rinuncia a tante preparazioni considerate invernali. La pasta e fagioli rientra sicuramente tra queste, ci vuole tempo per prepararla e poi mangiare una minestra con 40° non è proprio il massimo, così per non rinunciare a dei legumi sani e nutrienti mi è venuta in soccorso la mia amica Adelaide.

Secondo te potevo mai andare al mare ed abbandonare la cucina? Questi 15 giorni di relax mi sono serviti non solo a ricaricare le batterie ma anche a fare tesoro dei consigli e dei suggerimenti della mia cara amica d’ombrellone.

Già l’anno scorso mi ha regalato una fantastica ricetta che trovi qui e stavolta, davvero incuriosita da questa idea fresca per mangiare i fagioli, l’ho subito ripetuta una volta arrivata a casa. Non è la sua ricetta originale, per quella mi mancava la pasta giusta ma la rifarò proprio come mi ha suggerito lei.

Ti assicuro che anche in questa versione è davvero squisita. Fresca e golosissima è davvero perfetta per questo periodo.

Hai già acceso i fornelli? Perchè per prepararla ci vuole esattamente il tempo di cottura della pasta 🙂

Veniamo agli ingredienti.

pasta_fagioli_estiva3

Pasta e fagioli estiva

Ingredienti per 4 persone

320 gr di farfalle

2 confezioni di fagioli cannellini già lessati

olio extravergine di oliva qb

cipolla qb

sale qb

prezzemolo qb

Come vedi gli ingredienti sono pochissimi. Innanzitutto portiamo a bollore l’acqua dove andremo a cuocere la pasta.

Nel frattempo in una padella antiaderente versiamo l’olio extravergine di oliva, per questa ricetta mettiamone un po’ in più del solito, e un paio di foglie di cipolla.

Come sai non amo molto la cipolla e la utilizzo a foglie non a quarti, ovviamente la quantità potrai sceglierla in base al tuo gusto personale.

Una volta soffritta la cipolla togliamola e versiamo i fagioli cannellini che avremo prima scolato del liquido di governo e rigiriamo velocemente su fiamma moderata.

Spegniamo la fiamma, saliamo il nostro condimento ed aggiungiamo il prezzemolo che prima avremo ben lavato e tagliato finemente.

Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore saliamola e caliamo la pasta.

Una volta cotte le farfalle versiamole nel condimento.

Insaporiamo bene il tutto e serviamo caldo o tiepido.

Ti assicuro che è una vera e propria bontà, provare per credere!

Grazie ancora alla mia amica Adelaide ed ai suoi geniali trucchetti.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Federica.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Farfalle fredde con fagioli di Spagna e filetti di triglia

Elicoidali con crema ai pistacchi e gamberi

Cous cous ai gamberetti

 

pasta_fagioli_estiva2

pasta_fagioli_estiva

Translate »