Crea sito

Pain au chocolat – con e senza bimby

Durante la quarantena navigando sull’app del bimby mi sono imbattuta nella ricetta dei Pain au chocolat. Era molto tempo che volevo preparare questo delizioso dolce francese, sarà che adoro i dolci sfogliati.
Il pain au chocolat qui in Italia è meglio conosciuto come saccottino ed il procedimento per realizzarlo è molto simile a quello dei Croissant, che trovi qui, ma l’inserimento del cioccolato fondente li rende estremamente golosi.
Il profumo che sprigionano quando sono in forno ti ripaga del tempo speso per prepararli.

Ora però mettiamoci all’opera e vedi come li ho preparati 🙂

Un abbraccio

P.S. per rendere il pain au chocolat più goloso puoi sostituire la cioccolata fondente con la nutella. Ti basterà stendere delle strisce spesse di nutella su della carta forno e congelarle. Il risultato sarà ottimo 😉

Pain au chocolat
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti – Pain au chocolat

  • 220 mlacqua
  • 15 glievito di birra fresco
  • 50 mllatte
  • 60 gzucchero
  • 350 gburro
  • 2uova
  • 350 gfarina Manitoba
  • 200 gfarina 00
  • 5 gsale
  • 200 gcioccolato fondente
  • q.b.zucchero a velo (per guarnire)

Preparazione- Pain au chocolat

Procedimento con Bimby

  1. Pain au chocolat

    Per iniziare togli il burro dal frigo e lascialo ammorbidire a temperatura ambiente per 1 ora.

    Inserisci nel boccale l’acqua ed il lievito e sciogli a vel.3 per 20 secondi.

    Appena terminato aggiungi il latte, lo zucchero, 100gr di burro, 1 uovo, la farina manitoba, la farina 00 ed il sale, procedi ad impastare per 5 minuti velocità spiga.

    Trasferisci il panetto in una ciotola, copri con pellicola e lascia lievitare fino al raddoppio.

  2. Nel frattempo appiattisci il burro restante tra due fogli di carta forno formando un rettangolo e lascia in frigo sino al momento di utilizzarlo.

    Procedi a tagliare il cioccolato fondente in strisce orizzontali dal peso di 10 gr l’uno.

  3. Trascorso il tempo di lievitazione, trasferisci il panetto su una spianatoia infarinata e stendilo in una sfoglia rettangolare dello spessore di 1 cm.

    Poni al centro il burro appiattito.

  4. Richiudi la pasta da entrambi i lati in modo da avvolgere il burro, senza accavallarla ma facendo in modo che i due lembi si uniscano.

  5. Stendi l’impasto facendo attenzione a non far fuoriuscire il burro.

    Se il burro dovesse essere troppo duro prima di procedere alla stesura dai dei colpetti all’impasto in modo che si appiattisca.

  6. Pain au chocolat

    Appena steso piegalo sovrapponendolo uno sull’altro a mo’ di libro.

  7. Avvolgi l’impasto nella pellicola e lascia riposare in frigo per 30 minuti.

  8. Trascorso il tempo riprendi dal frigo, infarina il piano da lavoro, gira il panetto di 90° e procedi di nuovo alla stesura a libro.

  9. Pain au chocolat

    Avvolgi nella pellicola e fai riposare in frigo altri 30 minuti.

    Ricorda:

    – più sfoglierai il tuo impasto più sarà friabile,

    – tra una sfogliatura e l’altra riponi sempre in frigo,

    – gira sempre l’impasto di 90°,

    – puoi effettuare anche una piega a quattro, stendendo l’impasto e piegandolo a due e poi a libro, girandolo troverai 4 pieghe.

  10. Pain au chocolat

    Appena terminate le pieghe, stendi l’impasto in un grande rettangolo e ricavane dei rettangoli di 11×10 cm circa.

  11. Posiziona la barretta di cioccolato sul bordo del rettangolo e arrotola il resto della pasta attorno al cioccolato.

  12. Inserisci un’altra striscia e chiudi il rettangolo.

  13. Pain au chocolat
  14. Rivesti una teglia con della carta forno e inserisci i pain au chocolat ben distanziati tra loro. Lascia lievitare per 1 ora e 30.

  15. Appena trascorso il tempo di lievitazione preriscalda il forno a 180° e nel frattempo sbatti in una ciotolina un uovo e spennella la superficie.

    Cuoci in forno caldo per 30 minuti.

  16. Pain au chocolat

    Lascia raffreddare e spolvera con lo zucchero a velo.

  17. Pain au chocolat
  18. Pain au chocolat

Procedimento senza Bimby

  1. Per iniziare togli il burro dal frigo e lascialo ammorbidire a temperatura ambiente per 1 ora.

    Inserisci l’acqua e il lievito nella planetaria, azionala e fai sciogliere.

    Appena sciolto aggiungi il latte, lo zucchero, 100gr di burro a temperatura ambiente, 1 uovo, la farina manitoba, la farina 00 ed il sale, procedi ad impastare per 10/15 minuti in modo che l’impasto si incordi bene e risulti bello liscio.

    Trasferisci il panetto in una ciotola, copri con pellicola e lascia lievitare fino al raddoppio.

    Ora segui il procedimento sopra.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »