Crea sito

Simil Lindor

Come si fa a resistere ad un cioccolatino? Specialmente se somiglia al famosissimo Lindor? Assolutamente da provare!

Quando iniziano i primi freddi automaticamente inizia la stagione dei cioccolatini… mini bon bon che ti danno quel senso di piacere, di golosità e che sembra che in un sol momento ti risolvano tutti i problemi della vita ^_^

Questi cioccolatini nello specifico li ho sempre voluti provare ma non avevo ancora preso l’iniziativa quindi eccomi qui…. finalmente aggiungerei.

Come vedrai non sono proprio perfetti, anche perché altrimenti che home made sarebbero, ma il gusto e la scioglievolezza del ripieno ti entusiasmeranno.

Ti consiglio solo di farli raffreddare almeno una giornata. Io, presa come sempre dalla super curiosità ho voluto subito aprirli ma il ripieno era ancora cremoso, credo che debba solidificarsi un po’ in più 😉

Questo comunque è il primo esperimento, ne seguiranno degli altri per cercare di ottenere il vero e proprio lindor… questo mi ha conquistata ma non definitivamente quindi provali e fammi sapere cosa ne pensi. 🙂

lindor3

Adesso veniamo a noi

Simil Lindor

Per circa 10 lindor

Per la copertura

100 gr di cioccolato al latte ( io ho usato il fondente ma l’originale prevede il latte )

Per il ripieno

50 gr di cioccolato al latte

50 gr di cioccolato bianco

25 gr di latte

25 gr di burro

Innanzitutto iniziamo a sciogliere il cioccolato di copertura nel microonde, mi raccomando massima potenza per non più di 30 secondi. Giriamo il composto con un cucchiaino mescolando la parte che si sarà sciolta a quella ancora dura e rimettiamo di nuovo in microonde altri 30 secondi. Continuiamo così fino a completo scioglimento.

Questa operazione è importante per temperare il cioccolato altrimenti, se dovessi sciogliere il cioccolato nello stesso momento, il cioccolatino verrà opaco.

A questo punto prendiamo lo stampo e versiamo al centro mezzo cucchiaino di cioccolato fuso, con l’aiuto di un pennello da cucina stendiamo il composto lungo tutto il cerchio facendo uno strato abbastanza spesso e stando attente a non lasciare buchi.

Una volta completata quest’operazione mettiamo in freezer per almeno 1 ora.

lindor2

Passato questo tempo in una piccola ciotolina mettiamo tutti gli ingredienti che serviranno come farcia e mettiamoli al microonde per circa 30 secondi. Mescoliamo bene il tutto in modo tale da ottenere una crema liscia e densa.

lindor9

Prendiamo lo stampo dei cioccolatini dal freezer e con l’aiuto di un cucchiaino riempiamo ogni calottina con il ripieno fino a raggiungere l’orlo.

lindor5

Rimettiamo in freezer per almeno 1 ora.

A questo punto prendiamo un pentolino antiaderente e mettiamolo sul fuoco basso.

Sformiamo i cioccolatini e prendiamone uno alla volta e, dalla parte del ripieno appoggiamolo 1 secondo sul fondo della padella, in questo modo il cioccolato si scioglierà giusto quel poco che servirà ad accoppiarlo ad un altro cioccolatino. Procediamo in questo modo con tutti i cioccolatini accoppiandoli man mano a 2 a 2.

lindor8

Rimettiamo in frigo fino al momento di servirli.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta…a noi molto e che te lo dico a fare. 🙂

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Ti abbraccio.

Federica.

Ti potrebbero anche interessare

Occhi di bue alla nutella

Baiocchi home made

Torta di compleanno

  lindor6 lindor3  lindor4

Translate »