Fiorellini nutella e cocco

I fiorellini nutella e cocco sono dei carinissimi dolcini da mangiare in solo boccone, perfetti per la primavera…ma non solo…

I fiorellini nutella e cocco sono nati semplicemente da un’idea vista su internet. Finalmente siamo nel pieno della primavera e cosa c’è di meglio se non festeggiarla con dei meravigliosi fiori? Se sono golosi poi anche meglio no? 🙂

Sono davvero semplicissimi e gli ingredienti li avrai sicuramente già in casa, sei pronta?

Iniziamo.

foto 3

Fiorellini con nutella e cocco

Ingredienti per 24 fiorellini

Pasta frolla bianca la ricetta la trovi qui 

nutella qb

cocco grattuggiato qb

Per prima cosa prepariamo la nostra frolla bianca come indicato nella ricetta.

Ti ricordo che io utilizzo lo stampo per mini muffin, tu potrai utilizzare in mancanza anche quelli per muffin dalle dimensioni standard, verranno solo più grandi e ovviamente ne saranno di meno. Io uso la dose nella ricetta tu potrai tranquillamente, in base alle esigenze, raddoppiarla o triplicarla 😉

Una volta preparata la frolla e messa in frigo attendiamo almeno 30 minuti.

Quando sarà passato questo tempo stendiamo la nostra frolla come descritto qui e ricaviamo un rettangolo con uno spessore abbastanza omogeneo.

A questo punto ritagliamo con un coppapasta a forma di fiore la nostra frolla in modo tale da ottenere tanti fiorellini.

Mettiamo ogni fiorellino nello stampo per mini muffin facendo in modo che i bordi siano ben aderenti allo stampo stesso e che non si formino bolle d’aria.

Mettiamo tutti i fiorellini in frigo per almeno 15 minuti. Questa operazione è fondamentale per far sì che i fiorellini mantengano la forma e non ci sia neanche bisogno di utilizzare legumi secchi per non far gonfiare la frolla.

Quando sarà trascorso il tempo utile inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 7/8 minuti. Ovviamente i tempi di cottura sono relativi innanzitutto alla forma che gli daremo, più saranno grandi e più necessiteranno di cottura, e dipenderanno anche dal nostro forno. Per renderci conto della cottura diciamo che dovranno colorirsi ma non troppo.

Quando i nostri fiorellini si saranno cotti togliamoli dagli stampi e mettiamoli a raffreddare preferibilmente su una gratella, in modo tale che non si formi dell’acqua alla base ( è un accorgimento non è necessario ).

Quando si saranno raffreddati farciamo i nostri fiorellini con un cucchiaino abbondante di nutella e cospargiamo con la farina di cocco grattugiata.

Questa può essere un’ottima idea per un buffet, per delle feste di compleanno, per un dolcino pomeridiano…sicuramente qualcosa di sfizioso, di facile e veloce.

Spero che la ricetta ti sia piaciuta.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Federica.

Ti potrebbero anche interessare

Dolci in miniatura : Sbriciolona monoporzione

Muffin solo albumi

Mini dorayaki con crema al pistacchio

foto 5 foto 4 (1) foto 3 (1) foto 1 foto 2

Precedente Frolla bianca Successivo Biscotti morbidi al cioccolato