Crostatine con crema mou e ganache al cioccolato

Le crostatine con crema mou e ganache al cioccolato sono un golosissimo modo per terminare un pranzo o per concedersi una bella pausa pomeridiana.

Attenzione! Se sei a dieta o stai pensando di iniziarla non proseguire nella lettura, potrebbe essere causa dell’improvviso abbandono della dieta stessa. Scherzo 🙂
Ogni tanto anche se teniamo alla linea qualche strappo alla regola possiamo pur farlo.
Sono davvero entusiasta di queste crostatine, sono davvero super golose…si vabbè anche super caloriche..infatti le ho preparate per il post pranzo domenicale, la domenica in fondo tutto è permesso 😉
Se anche tu pensi che non potrai proprio resistere a questo peccato di gola inizia a segnare gli ingredienti.

foto 2

Crostatine con crema mou e ganache al cioccolato

Ingredienti per 5 crostatine

1/2 dose di pasta frolla bianca

Per la crema mou

90 gr di zucchero semolato
50 ml di panna da montare

Per la ganache al cioccolato

50 gr di cioccolato fondente
50 gr di panna da montare

Per la finitura

fragole fresche

Per prima cosa prepariamo la nostra frolla bianca come da ricetta e mettiamola a riposare in frigo.

foto 4 (1)
Nel frattempo prepariamo la crema mou. Facciamo sciogliere lo zucchero in una padella antiaderente senza toccarlo mai. Quando avremo ottenuto un liquido ambrato, togliamo dal fuoco ed aggiungiamo la panna, che avremo precedentemente fatto bollire. Mescoliamo velocemente, lo zucchero inizierà a cristallizzarsi e la panna bollirà molto, potrà anche fare qualche schizzo quindi stiamo attente. Mettiamo il nostro caramello nuovamente sul fuoco fino a farlo addensare, non ci vorranno più di 5 minuti. Togliamolo dal fuoco e lasciamolo riposare.
Nel frattempo prepariamo la ganache al cioccolato.
In un pentolino portiamo ad ebollizione la panna. Quando avrà raggiunto il bollore aggiungiamo il cioccolato che avremo precedentemente tagliato in pezzettini piccoli. Mescoliamo bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia.

foto 1 (2) foto 2 (2)
Preparate le creme torniamo alla pasta frolla. Stendiamola su un piano infarinato o tra 2 fogli di carta forno fino ad ottenere una sfoglia uniforme. Ritagliamo dei cerchi che siano più grandi degli stampi di circa 2/3 cm. Imburriamo leggermente gli stampi ed adagiamoci sopra la frolla. Facciamo ben aderire la pasta allo stampo e rimettiamo in frigo almeno mezzora. Se la pasta dovesse fare delle bolle d’aria a contatto con lo stampo bucherelliamo con una forchetta in modo tale da farla fuoriuscire.

foto 5 (1)
Quando le crostatine si saranno ben raffreddate inforniamole in forno ventilato a 180° per circa 10/15 minuti. Quando i bordi si saranno coloriti possiamo toglierle. Facciamole raffreddare.
Una volta fredde, prendiamo le nostre crostatine e stendiamo un velo di crema mou.
Qualora la crema si fosse rappresa troppo passiamola pochi secondi nel microonde, in questo modo potremo stenderla agevolmente.

foto 3 (2)

Mettiamo sullo strato di mou la ganache al cioccolato e finiamo con fragole fresche ben lavate ed asciugate.

foto 4 (2)
Questa è una vera e propria delizia. Provare per credere.
Spero che questa ricetta ti sia piaciuta.
Ti aspetto al prossimo aggiornamento e mi raccomando seguimi anche su Pinterest e su tutti i miei social.
A presto.
Federica.

Per impiattare le mie crostatine ho utilizzato il piatto Spigolo dell’azienda Poloplast.

Ti potrebbero anche interessare

Crostatine alla nocciola

Fiorellini con crema e fragole

Sfoglie al cioccolato bianco e pistacchio

11281882_694726640655608_60764121_n

foto 3 (1) foto 5 foto 2 (1) foto 1 foto 1 (1) foto 3 foto 4

Precedente Burger di fagioli Successivo Muffin alla doppia ciliegia e ganache al cioccolato