Crea sito

Cous cous peperoni e zucchine

Freddo, caldo, tiepido… comunque si voglia gustare il cous cous è facile e velocissimo, perfetto per l’estate ma non solo…

Il cous cous mi piace tantissimo, lo trovo davvero versatile e in estate lo utilizzo tantissimo. Posso prepararlo in tantissimi modi, con tantissimi condimenti diversi eppure il suo gusto resta davvero unico. Durante questo periodo poi, con questo caldo, è proprio la soluzione perfetta perchè ci permette di stare pochissimo ai fornelli senza rinunciare al mangiare bene.

Ho già provato vari accostamenti, stavolta te lo propongo in questa versione davvero golosa.

Se sei curiosa vieni a sbirciare i pochi ma gustosi ingredienti.

cous cous peperoni3

Cous cous peperoni e zucchine

Ingredienti per 4 persone

Per il cous cous

320 gr di cous cous

acqua minerale tiepida qb

1 filo d’olio extravergine di oliva

sale qb

Per il condimento

1 peperone rosso

1 peperone giallo

1 zucchina

olio extravergine di oliva qb

sale qb

2 foglie di cipolla

Per prima cosa prepariamo il condimento. In una padella antiaderente facciamo soffriggere l’olio con la cipolla. Nel frattempo laviamo i peperoni, tagliamoli a metà, priviamoli dei semi e dei filamenti bianchi, asciughiamoli. Laviamo anche la zucchina,priviamola delle estremità e asciughiamola. Quando la cipollasarà dorata ma non troppo aggiungiamo i peperoni e la zucchina tagliati a cubettini.

Facciamo saltare in padella le verdure su fiamma moderata. Dobbiamo stare attente a non bruciarle ma a farle ammorbidire.

Quando si saranno ammorbidite leggermente saliamole e mettiamole in un contenitore alto all’interno del quale andremo poi a conservare il cous cous.

Nella stessa padella che abbiamo utilizzato per il condimento mettiamo un filo d’olio extravergine di oliva, aggiungiamo il cous  cous e facciamo tostare per un paio di minuti a fiamma moderata. A questo punto aggiungiamo acqua minerale fino a ricoprirlo completamente ( attenzione a non mettere troppa acqua, basterà semplicemente coprire il cous cous ), facciamo cuocere un altro minuto, spegniamo la fiamma e copriamo la padella per circa 5 minuti.

Trascorso questo tempo il cous cous avrà assorbito l’acqua, con l’aiuto di una forchetta sgraniamo tutte le palline e versiamo il tutto nel contenitore del condimento.

Mescoliamo bene il tutto, aggiungiamo un po’ di sale, assaggiamo.

A questo punto potrai servirlo a temperatura ambiente oppure metterlo in frigo e servirlo freddo, è un’ottima idea anche da portare con te durante le gite o in spiaggia. Facile, veloce e freschissimo.

Spero che la ricetta ti sia piaciuta.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Federica.

Altre ricette che potrebbero piacerti

Cous cous ai gamberetti

Cous cous alle verdure

Farfalle fredde salmone e robiola

Continua a seguirmi sui social

Facebook

Twitter

G+

Instagram

Pinterest

Youtube

cous cous peperoni2

 

 

 

 

 

cous cous peperoni

Translate »