Crea sito

Bucce d’arancia caramellate

Le bucce d’arancia caramellate sono un modo carino e sofisticato per decorare dolci e non solo. Ottime da sgranocchiare lasceranno al palato la dolcezza dello zucchero e l’aroma unico delle arance.

Eccoci tornati! Oggi ti parlo delle bucce d’arancia caramellate.

Non sono una vera e propria ricetta ma sono un modo diverso e particolare per decorare un dolce, un dessert ma non solo… io le ho usate per decorare una millefoglie di melanzane di cui ti svelerò presto la ricetta.

Come caramellare le bucce d’arancia l’ho scoperto qui… a dire il vero basta poco per creare un piatto da star! 🙂

bucce_caramellate4

Adesso veniamo a noi

Bucce d’arancia caramellate

200 gr di bucce d’arancia

200 gr di acqua

200 gr di zucchero

Come vedi pochi e semplici ingredienti.

Per prima cosa peliamo un’ arancia e ricaviamo dalla buccia tante striscioline belle lunghe.

Io sinceramente le preferisco lunghe in quanto dopo con lo zucchero si attorcigliano e danno davvero un bell’effetto.

Stiamo attente ad eliminare la parte biancastra che si trova sul retro della buccia che altrimenti conferirà alle nostre arance un sapore amarognolo.

bucce_caramellate9

A questo punto portiamo ad ebollizione una pentola con dell’acqua e versiamoci all’interno le nostre bucce d’arancia. Facciamole bollire un paio di minuti e poi scoliamole. Facciamole raffreddare per un altro paio di minuti e rimettiamole in acqua. Ripetiamo quest’operazione per 3 volte in totale.

Ottenute le nostre bucce sbollentate pesiamole, io ho messo orientativamente il peso di 200 gr, e mettiamo in un pentolino, preferibilmente antiaderente, lo stesso peso di acqua e di zucchero delle bucce d’ arancia.

bucce_caramellate10

Quando lo zucchero si sarà sciolto aggiungiamo le bucce d’arancia e mescoliamo con un cucchiaio di legno fino a che le bucce avranno assorbito quasi tutto lo sciroppo.

bucce_caramellate11 bucce_caramellate12 bucce_caramellate13

A questo punto foderiamo una teglia con carta da forno e mettiamo le nostre bucce d’arancia caramellate ben distanziate l’una dall’altra, in questo momento possiamo dare una forma attorcigliata alle nostre bucce per renderle più gradevoli allo sguardo dei nostri commensali.

bucce_caramellate8

Lasciamole asciugare all’aria per almeno 12 ore, quanto più asciugano meglio è.

Questo può essere un ottimo metodo anche per preparare in anticipo le decorazioni.

Spero che la ricetta e il suggerimento ti siano piaciuti.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Ti abbraccio.

Federica.

Ti potrebbero anche interessare

Amor di pistacchio

Choco mimosa

Coppa tiramisù

bucce_caramellate5 bucce_caramellate3 bucce_caramellate2 bucce_caramellate

2 Risposte a “Bucce d’arancia caramellate”

  1. Ciao. Grazie per la ricetta. Io devo preparare una torta nuziale per 150 persone a luglio. Se preparo le bucce d’arancia quest”inverno, posso conservarle? Come? Grazie mille. Lori

    1. Ciao Lori grazie a te 🙂 Sinceramente non ho mai provato a prepararle con così largo anticipo. Solitamente il caramello si scioglie dopo un po’ però ti consiglio, visto che il tempo avanti c’è, di fare una prova. Inizia a caramellarne qualcuna e conservala in frigo in un contenitore ermetico, la stessa prova falla mettendone qualcun’altra, ben distanziate tra loro, in un contenitore ermetico ma chiuse in dispensa. In questo modo vedrai se e come riescono a conservarsi meglio 😉

I commenti sono chiusi.

Translate »