Brioche gocciolose – con e senza Bimby

Le brioche gocciolose con e senza Bimby richiamano le famose brioche siciliane con il tuppo e sono davvero irresistibili!

Da tempo immemorabile sono una vera e propria amante delle brioche con il tuppo, non ho ancora avuto la fortuna di mangiare quelle originali ma nelle pasticcerie napoletane non possono mancare.

La passione per le brioche mi è rimasta e in tutti questi anni ho provato a farne mille versioni, questa è sinceramente quella che si avvicina di più a quella delle pasticcerie napoletane, per il paragone con quelle siciliane mi sa che dovrò aspettare ancora un po’ 😉

Se anche tu vuoi provare le mie brioche gocciolose segna questa ricetta.

La ricetta è presa dal libro “le mie ricette con Bimby” e leggermente modificata.

Brioche gocciolose

Ingredienti per 5 brioche medie

20 gr di latte intero

5 gr di lievito di birra

350 gr di farina Manitoba

4 uova

60 gr di zucchero di canna

1 cucchiaino di sale

120 gr di burro morbido

1 fialetta di aroma vaniglia

1 arancia ( solo la buccia grattugiata ) o arancia candita qb

100 gr di gocce di cioccolato

1 tuorlo e un goccio di latte per spennellare

Procedimento con il Bimby TM5

Mettiamo nel boccale il latte e il lievito di birra scaldiamo 1 minuto/37°/vel. 2.

Aggiungiamo la farina, le uova, lo zucchero, il sale e gli aromi ed impastiamo 10 minuti Vel. Spiga.

Mentre il Bimby lavora, aggiungiamo pian piano il burro morbido dal foro del coperchio, a pezzettini piccoli in modo tale da facilitare l’operazione.

Quando avremo ottenuto il nostro impasto trasferiamolo in un contenitore e facciamolo riposare coperto fino al raddoppio.

Nb. se utilizziamo la buccia d’arancia candita e non la scorza d’arancia grattugiata tritiamola per circa 10 secondi vel.7 in modo tale da avere una pasta che si amalgamerà uniformemente.

Io, come sai, utilizzo poco lievito ma nel caso dovessi avere fretta potrai aumentare le dosi e dimezzare i tempi.

Una volta che l’impasto sarà bello gonfio, sgonfiamolo ed aggiungiamo le gocce di cioccolato in modo tale da renderle omogenee nell’impasto.

Formiamo quindi 5 palline più grandi e 5 più piccole che diventeranno i nostri tuppi.

Rivestiamo la nostra leccarda con carta forno ed adagiamo le 5 palline grandi distanziandole l’una dall’altra. Pratichiamo con l’aiuto delle dita una leggera pressione sulla superficie della pallina grande in modo tale da poter appoggiare la pallina piccola evitando che durante la lievitazione possa staccarsi.

Facciamo lievitare nuovamente fino al raddoppio.

In una ciotolina mescoliamo un tuorlo d’uovo ed un goccio di latte e, quando le nostre brioche gocciolose saranno lievitate, spennelliamole con questo composto. Accendiamo il forno a 180° ventilato e, quando avrà raggiunto la temperatura, mettiamo all’interno la nostra leccarda.

Facciamo cuocere 15 minuti dopodichè pungiamo le nostre brioche gocciolose con uno stuzzicadenti, qualora ne uscisse ancora umido proseguiamo la cottura a 160° in modalità statica. Se le brioche dovessero essere molto colorite ma crude all’interno copriamole con un foglio di carta alluminio.

Verifichiamo sempre la cottura con lo stuzzicadenti.

Quando saranno cotte lasciamole una decina di minuti a temperatura ambiente prima di addentarle 🙂

Procedimento senza Bimby

Per prima cosa sciogliamo il lievito di birra nel latte.

A questo punto possiamo scegliere di lavorare in planetaria utilizzando il gancio oppure di utilizzare le fruste elettriche sempre con i ganci ( per intenderci non con le fruste per montare la panna ) ; sinceramente sconsiglio la lavorazione a mano perchè faticosa, visto che l’impasto è molto morbido, e lunga.

Mettiamo quindi nel nostro contenitore, sia che parliamo di planetaria che di fruste, il lievito sciolto nel latte, la farina, lo zucchero e gli aromi. Facciamo lavorare brevemente dopodichè aggiungiamo le uova, una alla volta, ed il sale.

Lavoriamo per circa 10/15 minuti, l’impasto dovrà essere ben liscio ed omogeneo.

Nel frattempo aggiungiamo il burro a pezzettini.

Quando l’impasto sarà pronto procediamo come descritto in precedenza.

Ti assicuro che sono buonissime!

Spero che la ricetta ti sia piaciuta.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Se ti è piaciuta la mia ricetta delle brioche gocciolose potrebbero piacerti anche

Cornetti brioche facili e veloci – con e senza Bimby

Intrecci con crema al pistacchio

Zeppole della nonna

brioche gocciolosa3

brioche gocciolosa4

brioche gocciolosa

 

 

Precedente Bruschetta velocissima con crema di porcino Successivo Farfalle con crema ricca di tartufo e asparagi