Crea sito

Uovo nuvola su vellutata di asparagi

Oggi vi propongo una ricetta che avevo trovato per caso su internet..e che io ho rivisitato, aggiungendo anche un pò di verdura… UOVO NUVOLA SU VELLUTATA DI ASPARAGI ?

Dovete sapere che io ho sempre tante idee per creare nuovi piatti facili… ma non sono una cuoca molto esperta ahahahah e quando si tratta delle uova vado sempre in panico, perché se le faccio in padella…se non aggiungo olio, anche con le padelle antiaderenti…mi si attaccano sempre alla pentola ?

Cerco quindi modi alternativi e light per la loro cottura, perchè a me piacciono molto!! E devo dire che questa è stata davvero una piacevole scoperta!!

Perchè si chiama uovo nuvola? Rimane davvero molto soffice, un pò come lo zucchero filato ahahahahah sembra insomma di mangiare proprio una nuvoletta!!

Ora vi lascio sia la ricetta per la crema di asparagi, che quella dell’uovo nuvola.. potete anche presentare le uova con una bella insalatona, o con verdure bollite.. e vedrete che la loro sofficezza vi lascerà stupiti!!

  • DifficoltàBassa
  • Porzioni1
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

Per preparare l’uovo nuvola:

  • 2Uova
  • q.b.sale/pepe

Per la crema di asparagi:

  • 200 gasparagi verdi
  • 150 mlBrodo vegetale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.cipolla tritata
  • q.b.sale/pepe
  • q.b.Basilico

Preparazione

Ecco come preparare l’uovo nuvola:

  1. 1 – Partiamo con la preparazione delle uova.. se ne mangiate più di uno dovete procedere con un uovo alla volta, e ripetere questi passaggi poi per gli altri (ovviamente poi infornate insieme).

    2 – Per prima cosa dovete montare a neve fermissima l’albume dell’uovo con un po’ di sale

    3 – Poi, a cucchiaiate, dovete metterlo su una teglia rivestita di carta forno cercando di formare una “ciambella” ed infornare a 200 gradi, forno preriscaldato modalità statica per 4 minuti

    4 – Dopo 4 minuti lo togliete dal forno e aggiungete il tuorlo nel buco, e continuate ancora per altri 4 minuti .

    La ricetta originale dice così, a me il tuorlo non piace molto crudo quindi l’ho fatto cuocere qualche minuto in più..ma va comunque a gusti ?

Per preparare la crema di asparagi:

  1. 1 – Pulite gli asparagi, eliminando la parte più dura del gambo, tagliateli a pezzetti (le punte potete sbollentarle a parte ed usarle poi per la decorazione).

    2 – In una pentola fate appassire un pò di cipolla tritata ed il basilico con un filo d’acqua, e dopo qualche minuto aggiungete gli asparagi, il brodo vegetale, sale/pepe se occorre e fate cuocere per 25 minuti.

    3 – Controllate se è salato correttamente (altrimenti aggiungetene), e frullate il tutto con l’aiuto di un minipimmer.

  2. * Potete ora comporre il piatto, aggiungendo se volete un filo d’olio a crudo e spezie a piacere

    E l’uovo nuvola su vellutata di asparagi è pronto come sempre per essere gustato!

    Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta, lasciando un commento e seguitemi su Instagram per tante altre ricette originali!!

  3. (queste sono altre versioni dell’uovo nuvola che ho fatto, con fagiolini e chips di cavolo nero al forno)

Seguimiiiii !!!!

Se volete rimanere aggiornati con le ultime ricette, e prendere spunto dai miei pasti per una dieta sana e bilanciata, ma senza rinunciare al gusto… seguitemi anche su Instagram al seguente link https://www.instagram.com/volersi_bene_mangiando/?hl=it

Volete scoprire altre ricette vegetariane?

Se volete qualche altra idea per un piatto vegetariano, curiosate a questo link diretto, sono sicura che troverete la ricetta che fa al caso vostro https://blog.giallozafferano.it/volersibenemangiando/category/uova-e-piatti-vegetariani/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da volersibenemangiando

Una dieta sana ma con tanta fantasia e colore nei piatti.. Mangiare sano non vuol dire per forza mangiare piatti sconditi e da ospedale.. Spero che le mie ricette possano servirvi da spunto per seguire un'alimentazione sana, ricordando sempre....che anche l'occhio vuole la sua parte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!