Crea sito

Saccottini di pasta sfoglia alle mele e uvetta

Per me lo sapete…alla domenica, non può iniziare la giornata senza una coccola… e cosa c’è di meglio di un dolcetto fatto in casa? Perchè quindi vestirsi, prendere freddo e andare a far colazione al bar…quando in cucina mi attendono loro… i Saccottini di pasta sfoglia alle mele e uvetta 😍

Il procedimento è davvero semplicissimo, anche perchè io ho usato i rotoli di pasta sfoglia già pronta (se voi siete più bravi di me….e la fate voi..diventeranno ancora più buoni!!!)…per il ripieno invece semplici mele spadellate in padella con cannella, uvetta e un filo di marmellata di albicocche..

Questi sapori a me ricordano tanto la famiglia, le giornate davanti alla stufa…e va beh…per gli amanti della montagna….sicuramente lo STRUDEL 😋

Ecco qui che vi spiego sotto il procedimento e le dosi che ho usato io, ovviamente si possono davvero creare 1.000 varianti….volate con la fantasia tesori, e continuate a creare tanti piatti golosi e colorati!!! ❤️💛💚💙💜

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni16 saccottini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dosi per 16 saccottini:
  • 2 rotolipasta sfoglia rettangolare
  • 2Mele
  • 2 cucchiaiZucchero
  • q.b.Uvetta
  • 1 cucchiaioMarmellata di albicocche
  • q.b.Latte
  • q.b.Zucchero di canna
  • q.b.zucchero a velo (per decorazione, opzionale)
  • succo di mezzo limone
  • q.b.Cannella in polvere

Preparazione

  1. 1 – Per prima cosa, tagliate le mele a cubetti, versate il succo di limone per non farle annerire e fatele cuocere in una padella con lo zucchero, l’uvetta, una spolverata di cannella e un pò d’acqua se occorre (per non farle asciugare troppo).

    2 – Dopo una decina di minuti, quando si saranno ammorbidite, spegnete il fuoco e versate la marmellata, mischiando bene il tutto.

  2. 3 – Stendete ora la pasta sfoglia rettangolare, e dividetela in 8 rettangoli..versate in una metà del rettangolo il composto di mele, mentre nell’altra metà fate dei taglietti obliqui..e chiudete poi il tutto a saccottino.

    Ovviamente anche per la forma di queste brioche potete davvero sbizzarrirvi! Potete creare dei cornetti, dei fagottini… come sempre libero sfogo alla fantasia!!

    4 – Posizionata ora le vostre brioche su una teglia ricoperta di carta forno, spennellate con il latte e versate lo zucchero di canna sopra.

    5 – Mettete in forno a 180° gradi per 15/20 minuti modalità statico, o comunque fino a che vedrete che la pasta sfoglia diventa bella dorata.

  3. 6 – A cottura ultimata, tirate fuori la teglia del forno, fate raffreddare ed una volta intiepiditi, cospargete i vostri saccottini di pasta sfoglia alle mele e uvetta con una pioggia di zucchero a velo (opzionale)

Varianti:

  1. Buonissima la variante anche con le gocce di cioccolato fondente al posto dell’uvetta nel ripieno!!

    Non vi resta che provare!!

Seguitemi !!!!!

Se volete rimanere aggiornati con le ultime ricette, e prendere spunto dai miei pasti per una dieta sana e bilanciata, ma senza rinunciare al gusto… seguitemi anche su Instagram al seguente link https://www.instagram.com/volersi_bene_mangiando/?hl=it

Avete voglia di altri dolci?

Se volete curiosare sul sito, alla ricerca di altre torte semplici da forno.. dal sapore casalingo, semplici, veloci ma allo stesso tempo gustose.. correte a vedere le altre ricette al link https://blog.giallozafferano.it/volersibenemangiando/category/desserts/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da volersibenemangiando

Una dieta sana ma con tanta fantasia e colore nei piatti.. Mangiare sano non vuol dire per forza mangiare piatti sconditi e da ospedale.. Spero che le mie ricette possano servirvi da spunto per seguire un'alimentazione sana, ricordando sempre....che anche l'occhio vuole la sua parte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.