Crea sito

Pasta con radicchio e nocciole

Mi piace sempre durante l’anno utilizzare per i miei piatti la frutta e la verdura di stagione..e se siamo in inverno..non si può non provare la pasta con radicchio e nocciole!

Il croccante e la dolcezza della frutta secca si sposa perfettamente con l’amaro del radicchio… E queste consistenze diverse nel piatto hanno davvero il loro perché 😋😋😋

A causa dei miei problemi digestivi io ho utilizzato la pasta di piselli, così è senza glutine e riesco a digerire meglio..ma ovviamente viene buonissima con qualsiasi formato e tipo di pasta!

Vi siete già allacciati il grembiule?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 gpasta (io di piselli oggi)
  • 100 gradicchio
  • q.b.cipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale/pepe
  • 20 gGranella di nocciole

Preparazione

  1. La preparazione della pasta di radicchio e nocciole è davvero semplice e veloce:

    1 – prima di tutto mettete sul fornello una pentola di acqua salata, così intanto la facciamo bollire.

    2 – Nel frattempo ci dedichiamo al sugo: in una padella fate appassire la cipolla tritata con un filo d’acqua. Tagliate il radicchio a listarelle, e dopo qualche minuto aggiungetelo. Aggiustate di sale e pepe e continuate a cuocere per qualche minuto, fino a che si sarà ammorbidito e avrà ottenuto la consistenza desiderata (se asciuga troppo potete aggiungere un pò d’acqua di cottura).

    Quando sarà quasi pronto unire anche la granella di nocciole (lasciandone da parte qualche cucchiaino per la decorazione finale)

    3 – Fate cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Scolatela al dente, e fatela saltare nella padella insieme al sugo per qualche minuto, in modo che si insaporisca bene.

    4 – Impiattate, aggiungete un filo d’olio a crudo, peperoncino se volete (o altre spezie a piacere) e la granella di nocciole rimanente come decorazione.

  2. Ora… forchetta alla mano.. e ditemi cosa ne pensate!!

    Buon appetito tesorucci belli 😍

Non vi piace il radicchio perchè è troppo amaro?

Se non amate il radicchio a causa del suo sapore troppo amaro, vi suggerisco un piccolo trucchetto da provare: lasciatelo in ammollo dopo che l’avete pulito per qualche ora in una ciotola di acqua fredda! In questo modo dovreste sentire meno il suo sapore forte!!

seguitemiiii !!!

Se volete rimanere aggiornati con le ultime ricette, e prendere spunto dai miei pasti per una dieta sana e bilanciata, ma senza rinunciare al gusto… seguitemi anche su Instagram al seguente link https://www.instagram.com/volersi_bene_mangiando/?hl=it

Altre idee per primi piatti light?

Se volete curiosare sul sito, alla ricerca di altri primi piatti light.. semplici, veloci ma allo stesso tempo gustosi.. correte a vedere le altre ricette al link https://blog.giallozafferano.it/volersibenemangiando/category/primi-piatti/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da volersibenemangiando

Una dieta sana ma con tanta fantasia e colore nei piatti.. Mangiare sano non vuol dire per forza mangiare piatti sconditi e da ospedale.. Spero che le mie ricette possano servirvi da spunto per seguire un'alimentazione sana, ricordando sempre....che anche l'occhio vuole la sua parte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.