Crea sito

Lenticchie in umido

Lenticchie in umido… ma quanto sono buone??? 😍

Se fosse vero che portano fortuna e soldi… io con tutte quelle che mangio dovrei essere milionaria come minimo ahahahahah Invece qui NADA 😆 dite che le mie sono difettose???

Forse per farle fruttare più che mangiarle… dovrei coltivarle, cosa ne dite??? ahahahahahah

Ma torniamo alla ricetta… un’idea semplice per mangiare questo fantastico legume, senza troppi condimenti e grassi..ottime da accompagnare un secondo piatto (il classico cotechino magari per Capodanno), ma anche gustato come piatto unico, magari dopo una giornata stressante al lavoro… davanti alla stufa accesa in totale relax!

Ecco qui la ricetta!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

Ecco qui cosa occorre per preparare 1 porzione di lenticchie in umido:
  • 60 gLenticchie secche
  • 80 gPomodorini datterini
  • 200 gbrodo vegetale (o acqua + dado)
  • q.b.misto per soffritto
  • q.b.sale/pepe
  • q.b.spezie se volete (io origano)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. 1 – Io uso le lenticchie secche che non necessitano di ammollo, quindi parto subito con la ricetta. Se voi utilizzate l’altro tipo, seguite le istruzioni riportate sulla confezione e lasciatele a riposo nell’acqua per il tempo indicato prima di iniziare.

  2. 2 – Facciamo appassire il misto per soffritto (cipolla/carota/sedano tritati) in un pentolino con un dito d’acqua, e dopo qualche minuto aggiungiamo le lenticchie ed i pomodorini.

    Lasciamo insaporire bene controllando che non si attacchi nulla, e aggiungiamo dopo qualche minuto il brodo vegetale (o acqua + dado), sale/pepe se occorre, lasciando cuocere per 30/35 minuti aggiungendo altro liquido se dovessero asciugare troppo.

  3. 3 – A cottura ultimata, aggiustiamo di sale se occorre, insaporiamo con qualche spezia (io origano), una spruzzata di peperoncino, un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo…

    E le nostre lenticchie in umido sono prontissime per essere gustate!

  4. 4 – Impiattate, e servitele belle calde fumanti!

    Buon appetito tesorucci!!

  5. (altra versione delle lenticchie in umido senza pomodorini, ma aggiungendo un pò di basilico.. rimangono comunque sempre ottime!!)

Seguitemiiii !!!!

Se volete rimanere aggiornati con le ultime ricette, e prendere spunto dai miei pasti per una dieta sana e bilanciata, ma senza rinunciare al gusto… seguitemi anche su Instagram al seguente link https://www.instagram.com/volersi_bene_mangiando/?hl=it

Volete scoprire altre ricette vegetariane e vegane?

Se volete qualche altra idea per un piatto vegetariano o vegano, curiosate a questo link diretto, sono sicura che troverete la ricetta che fa al caso vostro https://blog.giallozafferano.it/volersibenemangiando/category/uova-e-piatti-vegetariani/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da volersibenemangiando

Una dieta sana ma con tanta fantasia e colore nei piatti.. Mangiare sano non vuol dire per forza mangiare piatti sconditi e da ospedale.. Spero che le mie ricette possano servirvi da spunto per seguire un'alimentazione sana, ricordando sempre....che anche l'occhio vuole la sua parte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!