Zuppa di ceci, ricetta tradizionale semplice e gustosa

La zuppa di ceci è un primo piatto sostanzioso e saporito, una di quelle ricette che evocano i profumi di una volta. La preparazione è davvero molto semplice: l’unica accortezza da seguire, se si vogliono usare i ceci secchi, è quella di metterli 18/24 ore prima ad ammorbidire in acqua inizialmente tiepida. Si può comunque ugualmente ottenere una buona zuppa di ceci utilizzando quelli già lessati e pronti in scatola. Le dosi degli ingredienti sono indicative: ognuno può, secondo i propri gusti, aumentare la quantità di verdura, passare una parte dei ceci, aggiungere più o meno peperoncino o sostituirlo con il pepe nero.

zuppa di ceci

Zuppa di ceci

Ingredienti

  • ceci secchi, 400 grammi
  • rosmarino, due rametti
  • scarola, uno o più mazzi (io ne ho messo uno) 
  • aglio, 2 spicchi grossi 
  • acciuga sotto sale, 2 filetti (facoltativo)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • passata di pomodoro, 200 grammi
  • peperoncino q.b.
  • Per completare il piattopane da affettare per accompagnare la zuppa.

 

Preparazione

Operazione preliminare (se si utilizzeranno ceci già lessati, leggere le note alla fine della preparazione): fare ammollare i ceci in acqua tiepida per non meno di 12 ore, meglio ancora se 18/24. Trascorso il tempo necessario, scolarli e metterli a cuocere a fiamma bassa per circa due ore in abbondante acqua fredda, insieme a uno spicchio d’aglio e ad un rametto di rosmarino. Aggiungere il sale solo negli ultimi dieci minuti di cottura.

Preparazione della zuppa di ceci: in una pentola di misura adeguata far rosolare in un paio di cucchiai d’olio il restante rosmarino con lo spicchio d’aglio, senza fargli prendere colore.

Aggiungere la passata di pomodoro. Unire (se piacciono) anche le acciughe, schiacciandole con la forchetta fino a disfarle.

Far cuocere a fuoco basso per una decina di minuti, aggiungendo un po’ dell’acqua di cottura dei ceci.

Lavare e sgocciolare la scarola, unirla alla base di aglio e pomodoro e far cuocere qualche minuto.

Unire anche i ceci mescolando per fare insaporire, quindi aggiungere l’acqua di cottura e lasciarli sobbollire per circa venti minuti. 

Nel frattempo affettare e tostare il pane da accompagnare alla zuppa, che completeremo con un  filo d’olio e un pizzico di peperoncino.

La zuppa di ceci è ottima servita calda ed anche tiepida.

Note: Per mancanza di tempo o altro, a volte può capitare di utilizzare i ceci già lessati. In questo caso io consiglio di preparare un buon brodo vegetale con cipolla, carota, sedano, prezzemolo e altri aromi a piacere: in seguito basterà solo sgocciolare i ceci dal loro liquido di conservazione, sciacquarli e seguire il procedimento di preparazione della zuppa, semplicemente sostituendo il brodo vegetale a quello di cottura dei ceci.

In cerca di altre idee per una zuppa? Provate queste! (Cliccare per leggere la ricetta).

– In inverno: Vellutata di finocchi con cipolle e formaggio

– In primavera: Minestra di fave

-In estate: Gazpacho andaluso

-In autunno: Minestra di patate e zucca 

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter,Google+ e Pinterest!

Precedente Pie con pere al vino speziato Successivo Involtini di verza e riso, ricetta vegetariana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.