Salmone affumicato con crème fraîche e finocchi

Preparare il salmone affumicato con crème fraîche e finocchi è davvero facile e veloce: bastano pochi minuti per ottenere un piatto fresco e stuzzicante, gustoso ma leggero, perfetto per un antipasto elegante e sfizioso.

Per chi non la conoscesse, la crème fraîche è una crema di origine francese a base di panna, dal gusto leggermente acidulo. Viene utilizzata – in particolar modo all’estero – come salsa di accompagnamento per varie pietanze, dalle verdure fino a carne e pesce. Negli Stati Uniti viene usata specialmente per la preparazione dei dolci: la troviamo ad esempio nella versione americana della cheesecake.

Crème fraîche, sour cream e panna acida sono tre nomi diversi che si riferiscono allo stesso prodotto alimentare: la differenza dipende esclusivamente dal luogo geografico di provenienza. Crème fraîche infatti è il nome francese, sour cream quello anglosassone e panna acida il nome italiano.

Ormai la crème fraîche si trova facilmente anche al supermercato, tuttavia personalmente preferisco fare la mia versione casalinga 🙂 . La preparazione è facilissima, necessita solo di un’oretta di riposo in frigorifero: la trovate alla fine della ricetta.

salmone affumicato con crème fraîcheSalmone affumicato con crème fraîche e finocchi

Ingredienti per quattro persone

  • salmone affumicato a fettine, 300 grammi
  • un limone biologico, la scorza grattugiata
  • crème fraîche, 200 ml
  • pepe di Szechuan o pepe nero q.b.
  • finocchi, 3 piccoli
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Per una crème fraîche casalinga

  • yogurt greco, 100 ml 
  • panna fresca, 100 ml
  • un limone, il succo filtrato
  • sale, un pizzico

 

Preparazione 

Mondare i finocchi, eliminando le parti esterne rovinate e più coriacee, lavarli e affettarli sottilmente con l’aiuto di una mandolina.

Disporre nei piatti (o nel piatto da portata) i finocchi affettati e condire con un filo d’olio, poi aggiungere il salmone e un ciuffo di crème fraîche.

Completare il piatto con la scorza di limone grattugiata ed una buona macinata di pepe di Szechuan.

Nota – Per chi volesse preparare la crème fraîche in casa

Lavare il limone, spremerlo e filtrare il succo. In una ciotola mescolare con una frusta lo yogurt greco con la panna fresca leggermente montata, quindi aggiungere un pizzico di sale e un cucchiaino di succo di limone filtrato e mettere a riposare in frigorifero almeno un’ora prima dell’utilizzo.

Cerchi un’altra idea stuzzicante per preparare un’insalata con il salmone affumicato? Puoi provare il salmone affumicato con julienne di zucchine o il salmone affumicato con agrumi in cestino di pasta phyllo (clicca sui link per leggere le ricette)

Se la ricetta del salmone affumicato con crème fraîche e finocchi ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter, Google+ e Pinterest!

Precedente Curry di patate e piselli, aloo matar curry Successivo Cannelloni con mozzarella e ratatouille

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.