Crea sito

Quiche ai peperoni, ricetta facile e gustosa

Questa semplice e appetitosa quiche ai peperoni è una ricetta molto saporita ma allo stesso tempo delicata: i peperoni infatti vengono prima arrostiti, in modo da liberarli facilmente dalla loro pelle e renderli così più digeribili.

La quiche ai peperoni, da gustare tiepida o a temperatura ambiente, può costituire un delizioso e nutriente piatto unico ed è molto apprezzata anche sul tavolo del buffet.

quiche ai peperoni

Quiche ai peperoni

Ingredienti (per una tortiera da 24 cm.)

Per la base

  • pasta brisée  (anche pronta) o pasta matta
  • un albume leggermente sbattuto

Per il ripieno

  • un peperone rosso
  • un peperone giallo
  • un peperone verde
  • uova, tre
  • maizena, un cucchiaino
  • panna fresca, 250 grammi
  • formaggio grattugiato (io ho usato un pecorino primo sale), 80 grammi
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Accendere  il forno  a 200°.

Lavare i peperoni e metterli su una placca da forno. Infornare e lasciarli in forno per circa dieci minuti, rigirandoli un paio di volte, fino a quando la pelle inizierà ad apparire raggrinzita e bruciacchiata. 

Sfornarli, metterli subito in un sacchetto di carta e lasciarli raffreddare. Tirare fuori i peperoni dal sacchetto, eliminare la pelle esterna che verrà via facilmente, aprirli, liberarli dai semi e dai filamenti e tagliarli a striscioline.

Su un piano infarinato stendere la pasta brisé piuttosto sottile (nel caso in cui non si volesse utilizzare quella già pronta, troverete il procedimento da seguire per prepararla nella nota alla fine di quest’altra ricetta) e con essa foderare una teglia con fondo mobile o a cerniera.

Punzecchiare la pasta con i rebbi di una forchetta, quindi coprirla con carta forno e legumi secchi ed infornarla (a forno caldo, 180°) per 20 minuti circa.

Trascorso questo tempo, estrarla dal forno e lasciarla raffreddare.

Spennellare la pasta brisé con l’albume leggermente sbattuto e infornare ancora per circa 7 minuti: quest’operazione serve a rendere la base più croccante, evitando che si ammorbidisca troppo con l’umidità del ripieno.

Frullare le uova insieme alla panna, al formaggio, alla maizena, al sale e al pepe.

Distribuire sul fondo della tortiera i peperoni tagliati a filetti e versarvi sopra il composto frullato. Infornare per circa 40 minuti.

Lasciare raffreddare per qualche minuto, poi estrarre la nostra quiche ai peperoni dalla tortiera: è preferibile aspettare ancora cinque minuti prima di tagliarla a fette.

quiche ai peperoni aperta

Se la ricetta della quiche ai peperoni ti è piaciuta, seguimi anche sulle mie pagine Facebook, Twitter Pinterest!

 

4 Risposte a “Quiche ai peperoni, ricetta facile e gustosa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.